Archivi categoria: Paesi Emergenti

Scritto il alle 16:09 da Redazione Finanza.com

Societe Generale ha ampliato di recente la sua gamma di Certificati Cash Collect PLUS+ con tre nuovi strumenti sulle valute emergenti. Stiamo parlando di una tipologia di prodotti innovativa, che rappresenta un’evoluzione dei tradizionali Cash Collect, con la caratteristica dell’effetto … Continua a leggere

Scritto il alle 12:28 da Redazione Finanza.com

La Banca mondiale ha resto noto di aver lanciato due nuove obbligazioni per lo sviluppo sostenibile denominate in renminbi cinese e in rupia indiana. Le obbligazioni sono quotate sul mercato EuroMOT di Borsa italiana con BNP Paribas in qualità di … Continua a leggere

Scritto il alle 13:20 da Redazione Finanza.com

Due nuove interessanti opportunità di investimento per il segmento MOT di Borsa Italiana. Si tratta di due obbligazioni in valuta emesse da Unicredit Bank AG (rating A-/Baa1/BBB delle principali agenzie) e lanciate proprio oggi sul mercato italiano con il brand … Continua a leggere

Scritto il alle 16:49 da Redazione Finanza.com

Un’idea a dir poco originale per diffondere informazione e prevenzione sanitaria. “Il Teatro fa Bene” è il progetto teatrale e di informazione sanitaria per il Mozambico coordinato da Jacopo Fo e Bruno Patierno, ideato e sostenuto da Eni Foundation. L’iniziativa … Continua a leggere

Scritto il alle 14:59 da Redazione Finanza.com

Migliorare la salute e lo sviluppo attraverso una stufa. Sembra una banalità per la realtà italiana, ma se si sposta lo sguardo all’Africa sub-sahariana allora tutto cambia. La fonte principale nel mix energetico di tutti i Paesi africani rimane la … Continua a leggere

Scritto il alle 16:23 da Redazione Finanza.com

L’Africa, e in particolare la Repubblica del Congo, è stata al centro del dibattito che si è svolto martedì 20 ottobre a Casa Corriere all’interno di Expo. I temi chiave dell’incontro sono stati due progetti di sostenibilità targati Eni per … Continua a leggere

Scritto il alle 16:14 da Redazione Finanza.com

S&P ha assegnato un outlook negativo al rating in valuta estera del Brasile (BBB-), appena un gradino meno del livello comunemente chiamato “junk”, o spazzatura. L’outlook negativo dell’agenzia di valutazione implica una probabilità più elevata del 33% che il rating … Continua a leggere

Scritto il alle 17:44 da Redazione Finanza.com

BRICS è un acronimo utilizzato in economia internazionale per riferirsi ai seguenti cinque stati: Brasile Russia India Cina Sudafrica Fu l’economista inglese Jim O’Neill, a fine 2001, ad identificare, in un documento redatto per la Banca di investimenti Goldman Sachs, un nuovo … Continua a leggere

Scritto il alle 15:07 da Redazione Finanza.com

Banca IMI ha quotato oggi sui mercati EuroMOT e EuroTLX due nuove obbligazioni della gamma Collezione. Si tratta del Banca IMI Collezione Tasso Fisso Dollaro Neozelandese Opera II e delBanca IMI Collezione Tasso Fisso Lira Turca Opera IV. La prima … Continua a leggere

Scritto il alle 15:31 da Redazione Finanza.com

Pechino si candida per organizzare le Olimpiadi Invernali del 2022. La decisione verrà presa a fine luglio, ma la capitale cinese sembra essere la favorita. A marzo una squadra di esperti del Comitato Olimpico internazionale andrà a valutare le condizioni … Continua a leggere

Articoli dal Network di Finanza.com
Da Montalbano ai Cesaroni, da Don Matteo a Rocco Schiavone, quanto costano le case nell’Italia
In molti si sono chiesti in questi giorni: “ma come è possibile far salire i tassi di interes
Ftse Mib: dopo la rottura di ieri dei 22.500 punti l'indice tricolore oggi intende recuperare tale l
Due sono i temi che appassionano da sempre e che hanno impatti mediatici oscillanti a seconda del co
sho Italia, la principessa sullo spread, questo probabilmente sarà il titolo del mio prossimo li
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Et voilà. Intermarket docet. Ne ho parlato copiosamente nei giorni scorsi e soprattutto nel vi
Ftse Mib: il Ftse Mib apre debole oggi e si mantiene ancora sul supporto statico dei 22.500 punti. N
Alla fine avevano ragione loro, Galbraith e Friedman le banche centrali servono a poco o a nulla
Il 14 febbraio2018,  è stato firmato l'Avviso comune e il relativo documento tecnico sulla costitu