Archivi categoria: Auto

Scritto il alle 16:08 da Redazione Finanza.com

Dieci mila euro di differenza a listino si possono azzerare tra doppio effetto di Ecobonus ed Ecotassa a cui aggiungere anche la componente Rc auto. Infatti, scegliere un’auto ibrida o elettrica può rivelarsi doppiamente vantaggioso: non solo per i ridotti … Continua a leggere

Scritto il alle 12:05 da Redazione Finanza.com

Ferrari, Mercedes e Lamborghini. Quando costa mantenere un’auto di lusso? Ai calciatori serve lo stipendio di un intero anno! Ecco le voci di spesa più pesanti e la classifica di chi spende di più tra i fuoriclasse del pallone

Continua a leggere

Scritto il alle 16:01 da Redazione Finanza.com

Da acquisto di nicchia a scelta possibile, l’auto elettrica conquista 1 italiano su 2, che dichiara di prenderla in considerazione per il prossimo cambio di vettura. È quanto emerge da una ricerca firmata da Quintegia sulle dinamiche di cambiamento nel … Continua a leggere

Scritto il alle 14:46 da Redazione Finanza.com

Sempre più spesso nelle strade italiane si vedono circolare auto con targhe straniere (Romania, Bulgaria e Svizzera sono le più diffuse). Turismo in crescita? Non proprio. E’ l’ultimo trucchetto che gli italiani adottano per evitare di pagare multe, bollo e … Continua a leggere

Scritto il alle 15:21 da Redazione Finanza.com

Scompaiono le commissioni e arriva anche l’opzione contanti per BlaBlaCar. La piattaforma di car pooling introdurrà, a partire da domani, il BlaBlaPass e un nuovo sistema di prenotazione per una maggiore libertà e flessibilità dei viaggiatori. L’acquisto del BlaBlaPass permette … Continua a leggere

Scritto il alle 12:29 da Redazione Finanza.com

Più di 1.500 euro ogni anno per mantenere l’auto in Italia. Ma in alcune regioni si può arrivare a spendere anche oltre i 2.000 euro. Le voci che incidono maggiormente? Non è l’assicurazione, come si potrebbe pensare, bensì la benzina. … Continua a leggere

Scritto il alle 15:00 da Redazione Finanza.com

Un’inchiesta di Altroconsumo ha rilevato che alcuni modelli di auto elettrica venduti in Italia non presentano l’autonomia di batteria dichiarata.

Continua a leggere

Scritto il alle 12:32 da Redazione Finanza.com

Il 5 giugno è la giornata mondiale dell’ambiente ma, almeno in Italia, sono ancora troppe le auto inquinanti in circolazione. Secondo un’analisi di Facile.it, nonostante non siano più prodotte dal 1992, le automobili Euro 0 che ancora viaggiano sulle strade … Continua a leggere

Scritto il alle 10:54 da Redazione Finanza.com

Secondo quando diffuso dall’Osservatorio sul credito al consumo di Prestiti.it e Facile.it le cifre medie dei prestiti sono cresciute del 7,7% negli ultimi sei mesi. L’analisi, come precisato in un comunicato, è frutto della ricerca effettuata su un campione di … Continua a leggere

Scritto il alle 11:41 da Redazione Finanza.com

Petrolio giù significa benefici (secondo molti limitati) anche per i consumatori italiani. E’ questa la sintesi dello studio pubblicato da Centro Studi Promotor sui consumi di benzina e gasolio del 2015, anno in cui sono stati acquistati alle pompe 38,5 miliardi di … Continua a leggere

Articoli dal Network di Finanza.com
In aiuto a chi cerca il lavoro giusto arriva Job Match, una piattaforma intelligente che mostra
Una pioggia di dividendi sta per arrivare a Piazza Affari. La stagione per alcuni titoli del Ftse Mi
Niente di nuovo sotto il cielo delle valute mondiali, il dollaro continua a dettare legge ovunqu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: prosegue l'ottimismo sui mercati internazionali, con gli indici americani che segnano nuov
Colgo l’occasione per ricordare che spesso, per quanto riguarda l'invio dei manoscritti di Machiav
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
23 Se prima della notizia dell'embargo totale nei confronti del petrolio dell'Iran c'era forse il
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole dopo il ponte festivo e dopo aver testato i 22.000 punti. Il
Non accenna a placarsi la polemica sugli esigui importi del reddito e della pensione di cittadinanza