Certificate: con i Cash Collect di Banca IMI si guadagna anche in caso di moderati ribassi

Scritto il alle 17:51 da Redazione Finanza.com

Si amplia ulteriormente la gamma degli strumenti di investimento emessi da Banca IMI, l’investment bank del Gruppo Intesa Sanpaolo. Da oggi, sono quotati sul mercato SeDeX di Borsa Italiana 8 nuovi Cash Collect Certificate con sottostante titoli azionari. Si tratta di prodotti che offrono all’investitore la possibilità di ottenere dei rendimenti in situazioni di stabilità, rialzo o limitato ribasso dell’attività finanziaria sottostante.

Il prezzo di emissione, pari a 100 euro, è adatto a tutti i portafogli, e l’orizzonte temporale, 18 mesi, è di breve periodo.

I Cash Collect sono Certificati d’Investimento a capitale condizionatamente protetto che hanno la peculiarità di corrispondere all’investitore dei premi fissi incondizionati nei primi 4 mesi (Giugno, Luglio, Agosto e Settembre 2018) e premi condizionati durante la restante vita del Certificato.


I premi condizionati, che come quelli fissi presentano una cadenza mensile, sono distribuiti nel caso in cui nelle date di valutazione il titolo sottostante presenti un valore maggiore o uguale al Livello Barriera, compreso tra il 70 e il 75% del valore di riferimento iniziale. Per questo motivo anche nel caso di lievi ribassi dell’azione sottostante, il rendimento del Certificate risulta essere positivo.

Due sono gli scenari possibili a scadenza: nel caso di valore finale maggiore (o uguale) del livello barriera, il Certificato corrisponde il premio e rimborsa il capitale investito, in caso di performance negativa oltre il livello barriera, l’importo corrisposto sarà commisurato alla performance del titolo sottostante.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Nel post di prima abbiamo parlato della grande sfida che vede di fronte il governo italiano, le
Il mondo del lavoro sta cambiando rapidamente e ci si interroga sempre di più su come sarà in futu
Ftse Mib: indice sotto pressione rompe 19.000 e punta 18.700 punti, livello chiave per l'indice ital
Mentre stiamo discutendo di “manine” e di contrasti all’interno della coalizione giallover
L’aria non butta bene per il governo in sede europea, il  che provoca una salita dello spread ed
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Se ragioniamo in maniera paternalistica, non c'è dubbio che papà Mario, ha ragione, non può i
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Il braccio di ferro sui dazi doganali tra CINA e USA continua ininterrottamente. Per molti (sott
Tenta di reagire il Ftse Mib dopo il nuovo rosso di ieri che ha richiamato nuovi spettri ribassisti.