San Valentino: giro di affari di 350 milioni, ma per regalare cosa? Quest’anno la parola chiave è l’originalità

Scritto il alle 11:20 da Redazione Finanza.com

Oltre 12 milioni di italiani festeggerà quest’anno San Valentino (14 febbraio) ed è caccia al regalo. Oltre ai più classici doni, come fiori, cioccolatini e cene, quest’anno la tendenza è l’originalità ma sempre con un occhio al prezzo. Il budget medio che gli italiani dedicheranno alla festa degli innamorati, seppur in leggera crescita rispetto allo scorso anno (+4%), non supererà i 30 euro procapite, per un giro di affari complessivo di 350 milioni di euro, secondo le stime del Codacons. Un aumento legato più a una ripresa dei prezzi che a una volontà di aumentare il budget di spesa da destinare alla festa.

In testa alla classifica dei regali più gettonati si confermano i cioccolatini, scelti dal 35% degli italiani, seguiti da fiori (30%) peluches (17%), articoli di bigiotteria (10%). La tendenza che si è consolidata negli ultimi anni è sempre più quella di ricorrere a doni di piccola entità e a regali simbolici, al punto che solo il 3% degli innamorati italiani opterà per veri e propri gioielli da regalare al proprio partner.

Ma non solo. Tipica è anche la cena romantica a lume di candela o un gita fuori porta grazie a numerose offerte dedicate agli innamorati: si può viaggiare con speciali tariffe “2×1” per tutta la settimana dal 14 al 18 febbraio, oppure usufruire di speciali sconti per il biglietto andate e ritorno. Le offerte per San Valentino non si limitano solo al settore turistico, ma si estendono anche al settore dei servizi. Per la telefonia mobile sono messi a disposizione, dai vari operatori telefonici, giga gratis per la coppia durante la giornata, offerte per acquistare nuovi smartphone e, infine, offerte che permettono di chiamare gratis un numero a scelta.

Oltre alla tipica cena o al viaggio, numerose sono le idee particolari per festeggiare al meglio il giorno di San Valentino. Il 2018, infatti, si distingue per le tendenze originali: la cena di San Valentino potrà essere organizzata all’interno di un tram o di un bus, con un menù speciale ideato da uno chef stellato. Secondo l’Osservatorio Nazionale Federconsumatori, i costi per chi sceglie questa modalità di festeggiamento variano da 180 euro per il tavolo posizionato in un’area insieme ad altre coppie, fino ad arrivare a 250 euro per il privé (area riservata solo ai due innamorati).

Altra particolare modalità di festeggiamento è il tour della città a bordo di una limousine con prezzi che variano a seconda del servizio prescelto. Per 2 ore di servizio con la possibilità di scegliere un itinerario con soste concordate, prosecco per il brindisi, frigorifero a disposizione e fotografo i prezzi variano a seconda del tipo di limousine scelta: da 250 euro fino a 550 euro.

Se si vuole optare per una serata lontano dalla terraferma, le opzioni sono diverse: serata a bordo di una barca a vela che comprende un servizio di 3 ore comprensivo di aperitivo di benvenuto, cena a base di pesce, skipper, cameriere e uso cabina esclusiva, il tutto al prezzo di 300 euro, con una maggiorazione di 150 euro per chi decide di pernottare in barca. In alternativa, la serata può essere trascorsa a bordo di uno yacht con un aperitivo di benvenuto e cena. I prezzi variano da 300 a 500 euro in base al piano dello yacht che viene scelto per il festeggiamento, con una maggiorazione di 180 euro vi è la possibilità di pernottare.

Per chi invece preferisce preparare con le proprie mani i manicaretti da gustare con la dolce metà è possibile partecipare a corsi di cucina con il proprio partner, con prezzi che variano da 55 euro a 115 euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Analisi Tecnica Rimaniamo sempre in una fase di congestione con il supporto di breve a 21500 che st
Stoxx Giornaliero   Buongiorno a tutti, Stoxx che conferma l’inizio del nuovo ciclo
DJI Giornaliero Buonasera a tutti, ripartiamo con l’analisi del Dow Jones, dopo che l’ult
Settimana che all'apparenza sembra tipicamente estiva, non tanto per il clima ma per gli eventi
Ftse Mib: apre in gap down il listino tricolore italiano che rompe in apertura i 21.750 punti. Impor
Con la sua relazione tecnica sugli effetti del decreto dignità sul mercato del lavoro, e la sua aud
Ormai vi sarete annoiati dei miei moniti sulla Cina. Un paese che ha un debito societario e priv
Etvoilà, all'improvviso il popolo di Icebergfinanza si rese conto di quanto importanti siano le
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Oggi il Ftse Mib si sta comportando nelle prime battute meglio degli altri indici europei dopo aver