Rate IMU e Tasi, a Milano da oggi le si potrà pagare online (e senza commissioni)

Scritto il alle 12:52 da Redazione Finanza.com

Importante novità per i contribuenti milanesi sul fronte IMU e Tasi. In vista delle prossime scadenze – con saldo seconda rata delle imposte sugli immobili da effettuare entro il prossimo 18 dicembre – è arrivato un importante accordo siglato dal Comune di Milano, dal Gruppo Intesa Sanpaolo e Advanced Systems che permetterà ai milanesi proprietari di immobili di pagare online senza alcun costo di commissione il saldo dell’Imu e della Tasi dal portale del Comune di Milano attraverso l’utilizzo della carta di credito.

Pagamento online degli F24 sul sito del Comune di Milano

Per i contribuenti milanesi il pagamento online dell’F24 di Imu e Tasi – già attivo sul portale – è un’operazione che si può effettuare in pochi clic. Attraverso il sito del Comune di Milano, nella sezione Tributi, il cittadino potrà effettuare il calcolo delle imposte da pagare- grazie al software di Advanced Systems e contestualmente, senza alcuna commissione a suo carico, disporre il pagamento attraverso il semplice utilizzo di carte di pagamento, senza dover attivare una “nuova finestra” o stampare il modello F24 per disporre il pagamento in un momento successivo tramite lo sportello. Potranno beneficiare del servizio anche i cittadini stranieri proprietari di immobili a Milano.

In questa fase di avvio la messa a disposizione è resa disponibile sul solo sito del Comune di Milano che ha riconosciuto, nell’evoluzione del sistema di calcolo dei tributi, la possibilità di incrementare i servizi e l’attenzione verso il cittadino. Successivamente il servizio sarà reso disponibile su tutti i portali che consentono il calcolo dei modelli F24 gestiti dalla società Advanced Systems.

“C’è un chiaro impegno dell’Amministrazione per migliorare i meccanismi di riscossione ordinaria e questo è un altro pezzo del disegno. Ora ci aspettiamo anche l’aiuto dello Stato sulla riscossione coattiva”, ha dichiarato Roberto Tasca, assessore al Bilancio e Demanio del Comune di Milano. “Grazie a questo accordo si semplifica significativamente il processo di pagamento dei modelli F24, consentendo la compilazione e il pagamento online e fornendo la prevista quietanza telematica – ha spiegato Stefano Favale, responsabile della Direzione Global Transaction Banking di Intesa Sanpaolo – . Siamo convinti che offrire questo servizio completamente online, senza dover stampare modelli cartacei o doversi recare presso sportelli bancari o postali, rappresenti un importante passo verso la semplificazione nel rapporto con la Pubblica Amministrazione”.

“Il pagamento dell’F24 direttamente sul portale comunale – ha sottolineato Antonio Goglia, amministratore delegato di Advanced Systems – è una novità introdotta per semplificare al massimo le operazioni ed anche per evitare gli errori che oggi vengono talvolta commessi dai contribuenti con l’F24 su home banking”.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Aggiornamento sul CESI, il Citigroup Economic Surprise Index, l’indice che misura gli scostame
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mentre Roma è la prima città italiana in cui i turisti sono distribuiti durante tutto l’anno a l
Problemi strutturali come la crisi demografica correlata con il debito pubblico. Cosa si sta facen
Avvio di seduta poco mosso per il Ftse Mib. L’indice di Piazza affari si muove non lontano da quot
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
In questi giorni mi sono imbattuto in un grafico interessante che voglio condividere con voi e c
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
  Oggi vi presento la traduzione in italiano di un articolo molto controverso e dibattut
Ftse Mib: dopo la chiusura di Wall Street di ieri il Ftse mib oggi è in ribasso testando i 20.236