ActivTrades, rush finale del Trading Summit 2017: per prepararsi al risveglio dei mercati

Scritto il alle 14:20 da Redazione Finanza.com

Il Trading Summit 2017 promosso da ActivTrades è giunto al rush finale. Il broker londinese inaugura l’autunno con l’ultima fase del tour che ad ottobre farà tappa a Roma (10 ottobre prossimo) e Napoli (20 ottobre), mentre a novembre giungerà al termine con il summit di Genova (16 novembre).

Il broker con sede nella City di Londra ha portato i suoi seminari itineranti in Italia durante tutto il 2017, “per dare vita ad un modello formativo in cui studio e condivisione delle esperienze sono fondamentali per aggiornare costantemente le proprie competenze ed affrontare le sfide dei mercati con i migliori strumenti conoscitivi”, ha spiegato il comunicato stampa diffuso stamane.

Saranno giornate – si legge nella nota – dedicate esclusivamente alla costruzione di strategie operative, analisi macroeconomiche e trading in tempo reale. Spunti utili a prepararsi al meglio all’imminente risveglio dei mercati, che sarà inevitabilmente dettato dalle due banche centrali più importanti: la Banca Centrale Europea e la Federal Reserve.

Alle tappe saranno presenti ospiti eccellenti, appartenenti al mondo della finanza operativa da anni, del calibro di Saverio Berlinzani, Giovanni Lapidari, Giovanni Cuniberti e Riccardo Guidi.

Carlo Alberto De Casa (nella foto), chief analyst presso ActivTrades, ha così commentato l’evento: “Nel trading l’investitore si trova spesso da solo dinanzi al suo monitor, con una serie di grafici e studi da analizzare. Spesso è importante avere dei momenti di confronto con altri trader e con i professionisti del settore. ActivTrades crede dunque in questo percorso formativo che porta avanti ormai da anni in tutta Italia, sia con una serie di incontri sul territorio che con i webinar, una serie di corsi online che il trader può seguire direttamente dal pc di casa sua”.

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ci vuole davvero una sana dose di autocontrollo da parte mia in questa immensa crisi antropologi
Ftse Mib: apre in gap up l'indicie italiano che riprende di mira i 22.500 punti, primo livello di re
Il governo Monti ( 2011/12) e in una breve parentesi il governo Letta (aprile 2013/febbraio 2014), h
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Concerti segreti, mostre di artisti emergenti, presentazioni di libri e chef, pranzi e cene con sc
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Mera statistica. Prendiamo la somma di azionario e obbligazioni corporate, rapportate al PIL.
Ftse Mib: le tensioni tra USA e CINA sono entrate in una spirale negativa di botta e risposta che no
  Il protezionismo torna ad essere l’assoluto protagonista del momento. Il timore di nuovi