Concerti: il bagarinaggio colpisce ancora, fino a 2.634 euro per vedere Vasco Rossi

Scritto il alle 17:42 da Redazione Finanza.com

concerti

Il bagarinaggio online colpisce ancora e…pesantemente. Per vedere il concerto di Vasco Rossi a Modena il prossimo 1 luglio si può arrivare a pagare la modica cifra di 2.634 euro. Sarà un errore di scrittura? No, no. Lo ha denunciato oggi il Codacons, che attraverso una indagine ha reperito sui siti secondari biglietti per l’evento a prezzi a dir poco astronomici. La redazione di Finanza.com ha cercato, incredula, il biglietto da capogiro per il settore Pit1 ed eccolo qui :

BigliettiConcerti-VascoRossi
Beh c’è da dire che la visibilità è ottima, assicura il rivenditore (“visibilità senza ostruzioni”, scrive)….e ci mancava altro!.

“Questo significa – afferma Codacons – che i tagliandi di ingresso, che attraverso il canale ufficiale erano venduti a 75 euro, vengono piazzati con rincari di oltre il 3400%, ricarichi abnormi e vergognosi che sfruttano la passione dei giovani per la musica”.

E pensare che proprio da Vasco Rossi era partita nei mesi scorsi la battaglia degli artisti contro il secondary ticketing. Il Codacons, che con le sue denunce ha portato la Procura di Milano ad aprire una inchiesta sul fenomeno e l’Antitrust ad elevare una multa milionaria agli operatori del settore (Leggi QUI), ha deciso di scendere nuovamente in campo, attraverso un nuovo esposto alla magistratura milanese, in cui si chiede di estendere le indagini anche al concerto di Vasco Rossi, al fine di punire qualsiasi speculazione a danno degli utenti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
In questa fase elettorale tutti si focalizzano sulla crescita economica. Per carità, è un tema
Ftse Mib: non riesce ad allontanarsi dalla soglia psicologica dei 22.500 punti l'indice italiano. No
Lo scorso anno nella MIA INTERVISTA SULLA TRUMPNOMICS avevo dichiarato che la riforma fiscale,
  Questa notizia forse sarà sfuggita ai più, ma la reputo molto importante soprattutto per
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espres
Ormai manca poco al 4 marzo, data in cui il popolo italiano sarà chiamato ad esprimersi nelle c
Ftse Mib: ancora un quadro tecnico incerto per l'indice italiano che, dopo aver avviato il rimbalzo
Guest post: Trading Room #274. E' stato un periodo di buoni recuperi,ma ritrovare i massimi di fin
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )