Wi-fi: italiani in cerca di connessione in volo, in vacanza e anche al ristorante

Scritto il alle 12:31 da Redazione Finanza.com

Riuscireste a fare a meno del wi-fi? Assolutamente no. Così ha risposto l’83% del campione di italiani fra i 18 ed i 60 anni intervistato da Facile.it per un sondaggio svolto nei primi giorni di aprile e che, soprattutto alla vigilia dei prossimi ponti e vacanze, ha fatto luce su aspetti molto curiosi.

Sondaggio1

 

Il primo è quello relativo alla possibilità, già offerta da alcune compagnie, di usare la connessione internet anche durante i voli aerei. In barba al divieto imposto per anni nei cieli di tutto il mondo, oggi il 62% di chi ha risposto sarebbe a favore del wi-fi mentre è fra le nuvole. I più inclini al non rinunciare alla connessione nemmeno in aereo sono gli uomini (66,8%), mentre fra le donne prevale ancora il partito di chi vuole cellullari e tablet senza wi-fi mentre si è in volo (53,2%).

Secondo i dati del sondaggio, la presenza o meno del wi-fi diventa anche elemento fondante nelle scelte legate al dove fare le proprie vacanze. Un rispondente su tre dichiara di decidere se soggiornare o meno in un hotel in base al fatto che questo abbia o meno la connessione wi-fi per gli ospiti. Lo stesso principio vale anche per la ricettività non professionale visto che anche le case per le vacanze sono appetibili al 31,7% dei vacanzieri solo se offrono il wi-fi, meglio se gratuito.

Il wi-fi permea ormai ogni aspetto della quotidianità, anche a scapito della socializzazione e, forse, il dato più eclatante emerso dal sondaggio è che diventa spesso condicio-sine-qua-non persino nella scelta del ristorante. Il 5,6% dei rispondenti (il che, proiettato sulla popolazione di riferimento equivale a circa 1 milione di individui), si siede solo ai tavoli di locali wi-fi connected, la percentuale sale addirittura all’8,5% per il campione femminile. E pensare che un tempo si andava a cena fuori per chiacchierare.

Sondaggio2

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Aggiornamento sul CESI, il Citigroup Economic Surprise Index, l’indice che misura gli scostame
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mentre Roma è la prima città italiana in cui i turisti sono distribuiti durante tutto l’anno a l
Problemi strutturali come la crisi demografica correlata con il debito pubblico. Cosa si sta facen
Avvio di seduta poco mosso per il Ftse Mib. L’indice di Piazza affari si muove non lontano da quot
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
In questi giorni mi sono imbattuto in un grafico interessante che voglio condividere con voi e c
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
  Oggi vi presento la traduzione in italiano di un articolo molto controverso e dibattut
Ftse Mib: dopo la chiusura di Wall Street di ieri il Ftse mib oggi è in ribasso testando i 20.236