2 giugno: cresce il numero di italiani in partenza. Le mete più gettonate

Scritto il alle 10:01 da Redazione Finanza.com

Saranno in molti, gli italiani che, approfittando del lungo weekend del 2 giugno, decideranno di partire in cerca di riposo o eventi e attività culturali in Italia ed Europa. Secondo i dati analizzati da eDreams, agenzia di viaggi online, è emerso un aumento di prenotazioni voli per il ponte del 2 giugno del 17% rispetto al dato dell’anno scorso. Differenti, rispetto al 2015, sono anche le mete preferite dagli italiani, che quest’anno si dividono tra un lungo weekend al mare (soprattutto quello del Belpaese) e qualche giorno visitando le principali capitali europee.

In Italia vince il mare
Il 40% degli italiani ha deciso di passare il lungo weekend di giugno in Italia e tra le mete preferite spiccano località di mare come Catania, Palermo e Cagliari, rispettivamente in prima, seconda e quinta posizione. Terza e quarta troviamo le classiche Milano e Roma.

In Europa e nel mondo
Secondo i dati di eDreams più del 50% degli italiani trascorreranno il ponte del 2 giugno in Europa, in particolare le mete preferite saranno le classiche capitali europee: Londra, Parigi e Barcellona. Fuori dal podio, a riconfermare la voglia di mare degli italiani, troviamo Ibiza. In quinta posizione Amsterdam. Solo un 7% di italiani opteranno per una meta più lontana. In questo caso la destinazione preferita è New York, presenza ormai fissa tra le città più amate dagli italiani.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Mancano ancora dei segnali importanti ma guardando i grafici intermarket sembra proprio che ci s
Da Montalbano ai Cesaroni, da Don Matteo a Rocco Schiavone, quanto costano le case nell’Italia
In molti si sono chiesti in questi giorni: “ma come è possibile far salire i tassi di interes
Ftse Mib: dopo la rottura di ieri dei 22.500 punti l'indice tricolore oggi intende recuperare tale l
Due sono i temi che appassionano da sempre e che hanno impatti mediatici oscillanti a seconda del co
sho Italia, la principessa sullo spread, questo probabilmente sarà il titolo del mio prossimo li
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Et voilà. Intermarket docet. Ne ho parlato copiosamente nei giorni scorsi e soprattutto nel vi
Ftse Mib: il Ftse Mib apre debole oggi e si mantiene ancora sul supporto statico dei 22.500 punti. N
Alla fine avevano ragione loro, Galbraith e Friedman le banche centrali servono a poco o a nulla