Lunedì 18 aprile giornata dividendi: ecco le azioni che staccano la cedola

Scritto il alle 16:19 da Redazione Finanza.com
Entra nel vivo la stagione dei dividendi 2016

Lunedì prossimo 18 aprile entra nel vivo la stagione dei dividendi 2016.
Sono molte, alcune anche particolarmente significative almeno per il peso che assumono nel listino, le aziende che staccheranno la propria cedola annuale e quoteranno da lunedì ex-cedola.

Tra i titoli del FtseMib segnaliamo Banca Mediolanum, che stacca un dividendo unitario di 0,140 euro.
Banco Popolare, 0,150 euro, Finecobank 0,255 euro, Prysmian 0,420 euro ed Unicredit 0,120 euro. Su quest’ultima bisogna ricordare che trattasi di cedola erogata in forma di “Scrip dividend”.
Da martedì prossimo gli azionisti avranno la facoltà di decidere se incassare la cedola sotto forma di titoli azionari ovvero di chiederne la liquidazione “cash” tramite apposita richiesta da inoltrare al proprio intermediario finanziario.

Altri titoli che staccano la cedola lunedì 18 aprile sono Autostrade Meridionali 0,4 euro; Banco di Desio e Brianza 0,0846 euro le ordinarie, 0,1016 le risparmio; De Longhi 0,44 euro; Moleskine 0,047 euro; Piaggio 0,05 euro; Recordati 0,3 euro (saldo, totale 0,6 euro); Unicredit risparmio 0,12 euro (sempre “scrip dividend“).

L’elenco completo di tutti i dividendi in stacco del listino italiano, comprensivo anche delle cedole storiche, è visionabile al link: Finanzaonline.com/mercati/dividendi

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Lasciamo da parte la complicata situazione italiana e chiediamo all'analisi intermarket un aiuto
Nel post di prima abbiamo parlato della grande sfida che vede di fronte il governo italiano, le
Il mondo del lavoro sta cambiando rapidamente e ci si interroga sempre di più su come sarà in futu
Ftse Mib: indice sotto pressione rompe 19.000 e punta 18.700 punti, livello chiave per l'indice ital
Mentre stiamo discutendo di “manine” e di contrasti all’interno della coalizione giallover
L’aria non butta bene per il governo in sede europea, il  che provoca una salita dello spread ed
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Se ragioniamo in maniera paternalistica, non c'è dubbio che papà Mario, ha ragione, non può i
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Il braccio di ferro sui dazi doganali tra CINA e USA continua ininterrottamente. Per molti (sott