Debito pubblico Italiano ancora in salita. Previsto picco a maggio 2016

Scritto il alle 11:28 da Redazione Finanza.com

Il debito pubblico italiano dovrebbe crescere ulteriormente a febbraio e a marzo. 

Questa l’opinione di Maurizio Mazziero che attraverso i modelli previsionali della Mazziero Research stima un aumento del debito pubblico per il mese di febbraio 2016 a 2.214 miliardi, con un intervallo di confidenza al 95% compreso tra 2.210 e 2.217 miliardi, in aumento di 23 miliardi. Il dato ufficiale verrà pubblicato il prossimo 15 aprile 2016.

Le stime dell’analista per il mese di marzo 2016 indicano un debito a 2.227 miliardi, con un intervallo di confidenza al 95% compreso tra 2.224 e 2.230 miliardi, in aumento di 14 miliardi. In questo caso il dato verrà pubblicato il 13 maggio 2016.

Secondo Mazziero il debito continuerà a salire sino a maggio quando segnerà un nuovo massimo storico tra 2.259 e 2.269 miliardi, a cui seguirà un calo nel mese di giugno verso un valore compreso tra 2.247 e 2.260 miliardi.

Analisi, stime e un’ampia rassegna dei dati economici italiani sono pubblicati nell’Osservatorio trimestrale dei dati economici italiani. Il 22° numero, precisa Mazziero, uscirà il 16 maggio prossimo.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Il passaggio da “economia di Frontiera” a “paese emergente” rappresenta un importante upgr
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano oggi apre in lieve rialzo, per poi invertire direzione. In ogni caso la
Ben risvegliati! Si, perché ieri il neo ministro dell’Economia, Giovanni Tria se n’è uscit
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ci vuole davvero una sana dose di autocontrollo da parte mia in questa immensa crisi antropologi
Ftse Mib: apre in gap up l'indicie italiano che riprende di mira i 22.500 punti, primo livello di re