Livemeeting FinanzaOnline. L’esperienza di BorsadelCredito.it e il Peer to Peer lending in Italia

Scritto il alle 10:06 da Redazione Finanza.com

Nuovo successo ieri per i Live Meeting di FinanzaOnLine. Gli amici del principale forum di finanza ed economia in Italia hanno potuto conoscere più da vicino BorsadelCredito.it, sito internet italiano specializzato in prestiti tra privati.

 

Nel corso delle due ore previste dal Live Meeting, gli utenti di FinanzaOnLine hanno inviato numerose domande di approfondimento alla società, rappresentata nei nostri studi da Antonio Lafiosca, tra i soci fondatori di Borsadelcredito.it e Chief Operations Officer del gruppo.

 

Per chi volesse vedere le domande giunte in redazione e le risposte date dal manager alle sollecitazioni giunte dal sempre preparato pubblico di FinanzaOnLine è possibile leggere tutte le risposte al seguente link.

Di seguito invece vi proponiamo il video realizzato per voi al termine del Live Streaming nel quale Massimiliano Volpe intervista Antonio Lafiosca circa l’esperienza vissuta negli studi di FinanzaOnline e soprattutto circa le indicazioni giunte dai numerosi investitori potenziali che hanno seguito.

“L’esperienza odierna e l’interesse mostrato dalle numerose domande dimostrano che in questa fase vi è un interesse quasi spasmodico a strumenti di investimento alternativi e molto più interattivi rispetto a quelli tradizionali del risparmio”, ha dichiarato con soddisfazione al termine del Live Meeting Antonio Lafiosca.

 

Immagine anteprima YouTube

 

BorsadelCredito.it: descrizione sintetica dell’azienda specializzata nel Peer to Peer Lending

Autorizzata a svolgere questa attività sotto l’attenta supervisione della Banca d’Italia, BorsadelCredito.it è la 1° piattaforma di Peer to Peer Lending per le aziende in Italia. Con la sua offerta permette alle persone di investire i propri risparmi in aziende che chiedono un prestito, offrendo vantaggi a tutti e due le parti.

Chi presta ottiene un rendimento elevato e con minori rischi grazie all’estrema diversificazione degli impegni, all’attenta e innovativa selezione dei progetti e alla tutela di un fondo di protezione. Inoltre la gestione dei prestiti è autonoma, trasparente e senza vincoli temporali.

L’azienda che chiede un finanziamento può ottenere liquidità in soli 3 giorni direttamente sul proprio conto a tassi di interesse migliori rispetto a quelli del circuito bancario tradizionale. Un’esperienza completamente digitale facilita l’utente e riduce i tempi di raccolta delle informazioni. Grazie a processi automatizzati è possibile un’analisi accurata su centinaia di dati e una risposta di fattibilità in 24 ore.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Et voilà. Intermarket docet. Ne ho parlato copiosamente nei giorni scorsi e soprattutto nel vi
Ftse Mib: il Ftse Mib apre debole oggi e si mantiene ancora sul supporto statico dei 22.500 punti. N
Alla fine avevano ragione loro, Galbraith e Friedman le banche centrali servono a poco o a nulla
Il 14 febbraio2018,  è stato firmato l'Avviso comune e il relativo documento tecnico sulla costitu
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Pacchetti tutto incluso? Macché. Spesso le offerte sulle tariffe telefoniche nascondono costi p
Per una volta permettetemi di spezzare una lancia a favore del mercato e della crescita economic
Visto il mio uso molto attivo di Wikipedia e visti i solleciti che spesso fanno per raccogliere
In questa fase elettorale tutti si focalizzano sulla crescita economica. Per carità, è un tema
Ftse Mib: non riesce ad allontanarsi dalla soglia psicologica dei 22.500 punti l'indice italiano. No