Lavoro: le professioni più ricercate nel 2016

Scritto il alle 15:35 da Redazione Finanza.com

In un mercato del lavoro in Italia difficile (con un tasso di disoccupazione oltre l’11%), si distinguono alcune professioni in cui trovare o cambiare lavoro nel 2016 sarà più facile. Ecco quali sono, le competenze richieste e la retribuzione media che possono offrire, secondo l’ultima ricerca stilata da Kelly Services

1) OPERATIONAL RISK MANAGER – SETTORE BANKING
È stata una delle figure più richieste nel 2015 e Kelly Services prevede che questo trend verrà confermato anche per il 2016. Competenze: esperienza consolidata nel ruolo all’interno di istituzioni finanziarie o primarie società di consulenza. Inoltre, sono richieste spiccate competenze in ambito di identificazione rischi, misurazione e gestione degli stessi e la conoscenza dei principali applicativi dedicati alla gestione dei rischi operativi e/o all’analisi statistico attuariale. Tra le soft skill, è richiesto un’inglese fluente.
La retribuzione è compresa tra i 70 e gli 80mila euro l’anno.

2) AGENTI – INFORMATORI SCIENTIFICI DEL FARMACO – PRODUCT SPECIALIST Competenze: per la propaganda del farmaco è necessaria una laurea scientifica riconosciuta dal decreto legislativo 24 aprile 2006, n. 219 e successive modifiche (GU n.198 del 27.8.2007), mentre per la propaganda di integratori e dispositivi medici è richiesta solo la laurea scientifica. Indispensabile la buona conoscenza del territorio assegnato. Per gli informatori con inquadramento Enasarco si offre un contratto a Partita Iva, mentre per il Product Specialist è prevista la possibilità di inserimento a tempo indeterminato. La retribuzione media annua è di 30mila euro.

3) RESPONSABILE AUDIT CREDITI – SETTORE BANKING
Competenze: laurea in ambito economico-finanziario, elevate conoscenze di analisi dei processi nell’ambito credito e del sistema integrato dei controlli (I°- II° – III° livello) e una forte capacità di identificazione e valutazione degli indicatori chiave di rischio. Sono richiesti, inoltre, un’ottima conoscenza della competenze in ambito di vigilanza prudenziale e un inglese fluente. La retribuzione annua può variare tra i 70 e i 100mila euro.

4) DISEGNATORI/PROGETTISTI MECCANICI
Competenze: per questo ruolo, sono richieste una laurea specialistica in Ingegneria Meccanica e un’esperienza di almeno 2/3 anni maturata nel ruolo di progettista (preferibilmente settore macchine automatiche). Completano il profilo un’ottima conoscenza di CAD 3D (SolidWorks, SolidEdge, Inventor) e della lingua inglese. La retribuzione media annua è di circa 25/35mila euro.

5) SENIOR ACCOUNT CREDIT PROTECTION INSURANCE
Competenze: questa figura, che lavora all’interno della direzione commerciale dell’azienda, deve aver conseguito una laurea in ambito economico-finanziario e aver maturato un’esperienza consolidata nell’ambito dei rischi alla persona. Un valore aggiunto è sicuramente l’ottima conoscenza del prodotto CPI (Credit Protection Insurance). Tra le competenze personali, sono gradite la predisposizione al rapporto con il cliente e la disponibilità a trasferte sul territorio nazionale. Oltre alla conoscenza fluente della lingua inglese, sarà considerato titolo preferenziale la buona conoscenza di una seconda lingua. La retribuzione media annua è di 50/70mila euro.

6) SALES AREA MANAGER – ESTERO
Competenze: questa figura opera all’interno del team commerciale dell’azienda e deve possedere un’ottima conoscenza dei prodotti di riferimento. Tra le competenze personali, vengono richieste una spiccata capacità manageriale e un forte orientamento ai risultati. La figura, occupandosi della gestione degli agenti e dei distributori esteri, deve avere piena padronanza della lingua inglese. La retribuzione annua è di 65mila euro lordi più provvigioni.

7) AUTOMATION ENGINEER
Competenze: È richiesto un diploma/laurea in Ingegneria Elettronica e un’esperienza di almeno 2/3 anni all’interno di aziende che operano nell’automazione industriale. Inoltre, sono fondamentali la conoscenza dei principali PLC (Siemens/Omron/Allen Bradley) e la disponibilità a trasferte su territorio nazionale e internazionale. La distribuzione media annua varia dai 28 ai 30mila euro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Concerti segreti, mostre di artisti emergenti, presentazioni di libri e chef, pranzi e cene con sc
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Mera statistica. Prendiamo la somma di azionario e obbligazioni corporate, rapportate al PIL.
Ftse Mib: le tensioni tra USA e CINA sono entrate in una spirale negativa di botta e risposta che no
  Il protezionismo torna ad essere l’assoluto protagonista del momento. Il timore di nuovi
Già ieri vi avevamo anticipato l'escalation in corso sulla guerra commerciale con i nuovi dazi
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )