Facebook va in video e con Live muove guerra a Periscope

Scritto il alle 10:30 da Redazione Finanza.com

Il nuovo servizio Live che permette di condividere i propri video su Facebook verrà sperimentato negli Stati Uniti per poi estendersi nel resto del mondo. È la risposta di Zuckerberg a Periscope di Twitter.

Non è una funzionalità nuova ma finora è stata resa disponibile solo agli utenti “celebrity” di Facebook. Ora verrà sperimentata negli Stati Uniti d’America per poi essere messa a disposizione degli utenti di tutto il mondo. “Con Live puoi dare vita alle foto e ai video che carichi su Facebook con registrazioni dal vivo e collage, così i tuoi amici e la tua famiglia condivideranno quei momenti con te”. Con queste righe la società di Menlo Park introduce e spiega il nuovo servizio che ricalca da vicino quanto già offerto dal più diretto concorrente di Facebook, il Periscope di Twitter.
La nuova funzionalità permetterà di caricare sessioni in diretta streaming e di vedere in tempo reale quanti stanno seguendo la trasmissione, di ricevere i like e i commenti. L’utente potrà poi decidere di lasciare il video nel suo diario salvandolo automaticamente o di eliminarlo. La condivisione di un video è semplicissima e si avvia dalla solita sezione di Aggiornamento status dove verrà messa a disposizione l’icona relativa alla registrazione video live. Per il resto nulla di nuovo rispetto ai post e foto, con la possibilità di inserire commenti e descrizioni.
Accanto a questa novità Facebook introdurrà anche la possibilità di creare collage animati e ordinati temporalmente delle proprie fotografie.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
FTSEMIB scende a picco con le banche italiane in crisi, spread BTP Bund che buca area 200 punti. F
Continua il successo delle Obbligazioni Collezione di Banca IMI. L’investment bank del Gruppo In
Abbiamo più volte scritto che la prossima crisi, la scintilla della prossima crisi arriverà da
Apertura debole per Piazza Affari con il Ftse Mib che si muove sotto 22.800. Dal punto di vista tecn
Chi ci segue da tempo sa che le dinamiche del mercato immobiliare in genere, sono lente ad evide
Nei suoi rapporto sulle pensioni, l’ Ocse, nella parte relativa ai fondi pensione (private pension
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Un rapido flash che merita un po’ di attenzione proprio in questo momento di “potenziale cam