Facebook va in video e con Live muove guerra a Periscope

Scritto il alle 10:30 da Redazione Finanza.com

Il nuovo servizio Live che permette di condividere i propri video su Facebook verrà sperimentato negli Stati Uniti per poi estendersi nel resto del mondo. È la risposta di Zuckerberg a Periscope di Twitter.

Non è una funzionalità nuova ma finora è stata resa disponibile solo agli utenti “celebrity” di Facebook. Ora verrà sperimentata negli Stati Uniti d’America per poi essere messa a disposizione degli utenti di tutto il mondo. “Con Live puoi dare vita alle foto e ai video che carichi su Facebook con registrazioni dal vivo e collage, così i tuoi amici e la tua famiglia condivideranno quei momenti con te”. Con queste righe la società di Menlo Park introduce e spiega il nuovo servizio che ricalca da vicino quanto già offerto dal più diretto concorrente di Facebook, il Periscope di Twitter.
La nuova funzionalità permetterà di caricare sessioni in diretta streaming e di vedere in tempo reale quanti stanno seguendo la trasmissione, di ricevere i like e i commenti. L’utente potrà poi decidere di lasciare il video nel suo diario salvandolo automaticamente o di eliminarlo. La condivisione di un video è semplicissima e si avvia dalla solita sezione di Aggiornamento status dove verrà messa a disposizione l’icona relativa alla registrazione video live. Per il resto nulla di nuovo rispetto ai post e foto, con la possibilità di inserire commenti e descrizioni.
Accanto a questa novità Facebook introdurrà anche la possibilità di creare collage animati e ordinati temporalmente delle proprie fotografie.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Prelievi senza carta, pagamenti tramite app e bonifici istantanei. Sono solo alcune delle evoluzioni
Malgrado la sua giovane età, il BitCoin si è già reso protagonista di diverse avventure. È p
PREVISIONE Come da previsione scorsa tra venerdì e oggi, lunedì 20 Novembre 2017, sar
Piazza Affari. Inizio di settimana difficile per l’indice FTSE Mib, che dopo poco più di un’o
Guest post: Trading Room #265. Settimana difficile per la borsa italiana che però non va ancora a
Oggi incominciano da qui, dalla politica monetaria, gli amici di Machiavelli lo sanno già, la n
Nella trattativa sulle pensioni nessuno vuole la responsabilità di rompere la trattativa per cui gl
Analisi Tecnica Arrivianmo al supporto a 21900 dove tentiamo l'inversione con un hammer. Segnale
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base