I calciatori più pagati della Serie A Tim anno 2015-2016

Scritto il alle 17:23 da Redazione Finanza.com

In periodo di comunicazione, anche i calciatori della Serie A 2015-2016 non possono sottrarsi nel vedere pubblicati gli ingaggi dai loro clubs di appartenenza. Per la stagione in corso del massimo torneo italiano, possiamo dunque sapere e analizzare se determinati ingaggi siano o meno davvero meritati. Nella classifica del monte ingaggi per club, sul gradino più alto del podio troviamo la Juventus, con 124 milioni, seguita dalla Roma “americana” con 113 e terzo il Milan, distaccato a 101 milioni di euro.

In fondo alla classifica stazionano le due matricole della Serie A 2015-16, il Frosinone che con solo 8 milioni complessivi è la Cenerentola ed in penultima posizione troviamo il Carpi, con 3 milioni. In 18-esima posizione, “virtuale” retrocessa in questa speciale classifica, abbiamo l’Empoli con 14 milioni, che sul campo invece sta al momento dimostrando di ottenere sul campo un extra-rendimento dei suoi calciatori. Vediamo invece la Top Ten degli ingaggi dei calciatori della Serie A 2015-2016.

I primi 10 Paperoni del calcio Italiano

1) De Rossi (Roma) 6,5 milioni

2) Higuain (Napoli) 5,5 milioni

3) Dzeko (Roma) e Pogba (Juventus) 4,5 milioni

5) Khedira (Juventus) e Buffon (Juventus) 4 milioni

7) Kondogbia (Inter), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Mandzukic (Juventus), Marchisio (Juventus), Bacca (Milan), Montolivo (Milan), Salah (Roma) 3,5 milioni

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Stoxx Giornaliero Buongiorno e ben ritrovati, faccio un veloce aggiornamento sulla situazione
Mentre scrivo questo articolo, il mercato delle criptovalute sta passando un momento di profondo
Il grande protagonista (oltre alla Lira Turca) è sicuramente il Dollaro USA che si dimostra val
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
L’ho detto in passato e lo ripeto. Abbiamo sottovalutato quell’uomo. Dietro all’aspetto de
La crisi turca non cambia, al momento, l'impostazione degli operatori della borsa USA. C'è quindi
Agosto non si smentisce e quando meno te lo aspetti, eccoti arrivare la sorpresina. La crisi Turca
Cari amici lettori, il vostro autore scapestrato prova ad andare qualche giorno in ferie.
Noi questa volta partiamo da qui, dall'articolo del Sole 24 Ore, ma soprattutto dall'esposizione