Cerca nel Blog

Cosa sono money transfer, come funziona l’invio di denaro

Scritto il alle 12:02 da Redazione Finanza.com

Il money transfer è un circuito finanziario che consente il trasferimento di soldi in ogni parte del globo, alternativo al canale rappresentato dalla banche. L’operazione di invio richiede in genere pochi minuti, dando la disponibilità rapida di contante alle persone, distanti a volte migliaia di chilometri. In base alle statistiche del 2014, le rimesse si sarebbero assestate a quota 5,3 miliardi di euro, dopo il picco di 7,7 fatto registrare tre anni prima.

L’Italia rappresenta il secondo Paese in Europa, alle spalle della Spagna, nel meccanismo finanziario innescato dai money transfer. Il fenomeno, poco più che marginale, è letteralmente esploso negli anni tra il 2002, quando erano poco meno di 700 i money transfer autorizzati lungo la penisola, e il 2010, quando hanno superato la soglia dei 34mila.

L’importo che può essere trasferito mediante i money transfer è pari ad un massimo di 999,00 euro. Tale limite, definito dalla legge sull’antiriciclaggio, riguarda la singola operazione oppure più operazioni effettuate nell’arco di 7 giorni di calendario.

Per poter inviare denaro (obbligatorio essere maggiorenni) tramite money tranfer occorre:

* Presentare un documento di identità in corso di validità;

* Comunicare allo sportello: l’importo, i dati anagrafici e paese di destinazione;

* Versare l’importo da inviare, a cui va aggiunto l’importo delle commissioni stabilite in base all’ammontare di denaro da spedire (solo in contanti ed in euro).

La commissione per l’invio del contante dipende dall’operatore e dalla quantità di denaro che si vuole inviare: generalmente vengono stabilite fasce di importi prestabiliti a cui corrispondono commissioni diverse. Occorre poi tenere in considerazione lo spread applicato al tasso di cambio quando l’operazione interessa due valute differenti.

Fra i consigli da tenere a mente per chi deve trasferire denaro, vi sono quelli di non utilizzare il servizio per inviare denaro a persone sconosciute, per acquisti tramite internet e/o per pagare tasse per vincite di lotterie in paesi stranieri.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags:   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
E' stato tra i temi di discussione sul tavolo del G7 che si è tenuto a maggio a  Taormina. E di r
Apertura di seduta intorno alla linea di parità per il Ftse Mib. L'indice rimane nelle vicinanze
luglio 21, 2017 Dopo il Bund prenderei la seconda variabile indicata questa mattina c
In considerazione del discorso molto distensivo del numero uno della BCE di Mario Draghi tenuto ieri
Si è appena spenta l’eco dell’ultima dichiarazione  del presidente dell’Inps alla Commission
Il filo logico ovviamente mi porta a dover riprendere da dove avevo lasciato ieri, non tanto sui
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Ieri a Piazza Affari è stata presentata l’ultima versione dell’Osservatorio AIM Italia elabor
In attesa che oggi il nulla con un banchiere intorno, Mario Draghi illumini i mercati su cosa i
Il mercato però è strano. E’ vero che siamo in un periodo estivo e quindi spesso si vivono c