Italiani e l’auto: il luogo dove si tradisce di più

Scritto il alle 12:14 da Redazione Finanza.com

L’ultimo sondaggio del Centro Studi e Documentazione Direct Line rivela che l’automobile è stata scelta come luogo per tradire il partner dal 19% degli intervistati.

PERCHÈ L’AUTO – Il sondaggio rivela che la scelta è stata dettata principalmente dal caso (36%) e legata al periodo della giovinezza e della relativa mancanza di denaro (29%). Mentre vi è un 20% che confessa di essere stato travolto dall’urgenza della passione e, nel 10% dei casi, di aver reputato che l’auto fosse l’unico posto in cui il partner non l’avrebbe trovato. Solo il 4% ritiene l’automobile luogo romantico d’eccezione per l’amore clandestino.

DOVE SI VA IN AUTO CON L’AMANTE – Il 56% degli intervistati dice di scegliere un posto appartato e il 31% la campagna, lontano da casa, laddove è possibile avvolgere l’amante da luci soffuse. Il 12% invece, spinto da maggiore piglio romantico e inventiva, sceglie luoghi panoramici per godere dell’intimità e della bella vista, mentre l’1% preferisce rinchiudersi nell’oscurità del box per consumare il tradimento al sicuro da sguardi indiscreti.

AUTO LUOGO SICURO PER TRADIRE – Dall’analisi emerge che la macchina è ‘luogo’ inespugnabile e sicuro dove poter custodire il tradimento: infatti nel 91% dei casi il tradimento in macchina non è mai stato scoperto. Dall’altra parte, un 3% rivela non solo di essere stato scoperto, ma addirittura di aver subito danni all’auto per vendetta. Un 2% ammette che la scoperta sia avvenuta per aver lasciato tracce inequivocabili nell’abitacolo e un altro 2% di essere stato visto allontanarsi in auto con l’amante.

Fonte della ricerca: L’indagine è stata condotta a febbraio 2015 e ha coinvolto 1.000 individui di età compresa tra i 18 e i 64 anni su popolazioni. È stata condotta con metodologia CAWI (computer-assisted web interviewing), attraverso il panel proprietario di Duepuntozero Doxa
.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,   |
1 commento Commenta
draziz
Scritto il 4 agosto 2015 at 15:19

Adesso si capisce l’impennata di vendite di automobili in Italia negli ultimi mesi…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Articoli dal Network di Finanza.com
Mancano ancora dei segnali importanti ma guardando i grafici intermarket sembra proprio che ci s
Da Montalbano ai Cesaroni, da Don Matteo a Rocco Schiavone, quanto costano le case nell’Italia
In molti si sono chiesti in questi giorni: “ma come è possibile far salire i tassi di interes
Ftse Mib: dopo la rottura di ieri dei 22.500 punti l'indice tricolore oggi intende recuperare tale l
Due sono i temi che appassionano da sempre e che hanno impatti mediatici oscillanti a seconda del co
sho Italia, la principessa sullo spread, questo probabilmente sarà il titolo del mio prossimo li
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Et voilà. Intermarket docet. Ne ho parlato copiosamente nei giorni scorsi e soprattutto nel vi
Ftse Mib: il Ftse Mib apre debole oggi e si mantiene ancora sul supporto statico dei 22.500 punti. N
Alla fine avevano ragione loro, Galbraith e Friedman le banche centrali servono a poco o a nulla