Quanto guadagna chi vince il Tour de France? Il Montepremi del TdF 2015

Scritto il alle 05:35 da Redazione Finanza.com

L’edizione n° 102 del Tour de France, in partenza sabato 4 luglio da Utrecht, in Olanda, ed arrivo a Parigi il 26 luglio dopo 21 tappe e 3360 chilometri, vedrà 198 corridori battagliare per la vittoria, sportiva, della Grande Boucle e la spartizione di un montepremi complessivo pari ad oltre due milioni di euro, precisamente 2.030.150 €. Ecco la ripartizione

La vittoria finale del Tour de France
Chi porterà la maglia gialla a Parigi sotto l’Arco di Trionfo metterà nelle sue tasche la somma ragguardevole di euro 450.000. Al secondo piazzato spetterà la ricompensa di 200.000 euro mentre il terzo ne riceverà in dote 100.000. A scendere al 4° andranno 70.000 euro, per il 5° spettano 50.000 fino al decimo piazzato che incasserà euro 3.800.

Tutti i corridori che riusciranno a tagliare il traguardo il prossimo 26 luglio potranno ricevere comunque un premio in denaro, quasi simbolico, che per i piazzati in classifica oltre il 90° posto è pari 400 euro. Per ogni giorno che si indossa il simbolo del primato, si percepisce un premio pari a 350 euro.

Per avere un termine di paragone con l’ultimo Giro d’Italia 2015, Contador ha guadagnato come premio per la vittoria finale “solo” 115.668 euro, Aru secondo, 58.412 mentre lo spagnolo Landa ha incassato 28.801 euro.

Le vittorie di tappa
I premi sono differenziati: per la vittoria di tappa si prendono ben 8.000 euro mentre il primo posto nella crono-squadre permette di raggranellare complessivamente 10.000 euro. Il secondo piazzato si deve consolare con 4.000 euro mentre il terzo riceve euro 2.000. In totale ogni tappa distribuisce fra vincitori e piazzati 22.500 euro.

Le altre maglie ricevono premi?
Per semplificare, nellla tabella sottostante è indicata la ripartizione:

maglia verde a pois bianca nessuna
classifica a punti gp montagna giovani squadre
finale     25.000           25.000   20.000     50.000
finale     15.000           15.000   15.000     30.000
finale     10.000           10.000   10.000     20.000
giornata           300                 300         300        2.800
totale   128.000         106.850   66.500   178.800

Al Tour viene premiata la combattività dimostrata in ogni tappa, al fine di rendere interessanti anche le tappe pianeggianti che rischiano di essere noiose: 2.000 euro è il premio di giornata mentre la classifica finale assegna ben 20.000 euro al primo classificato. Sono poi stati istituiti due premi speciali di 5.000 euro ciascuno, che verranno assegnati in occasione del primo che transiterà su due montagne simbolo della corsa francese, il Tourmalet (11-esima tappa) e il Galibier (20-esima).

La suddivisione dei premi
Occorre sottolineare che i premi, pur essendo assegnati individualmente, vengono ripartiti fra tutti i componenti del team, una volta assegnata una percentuale, a titolo di ricompensa, ai membri dello staff tecnico. Questo evidenzia come il ciclismo, seppur sport individuale, permetta di raggiungere i traguardi personali con l’aiuto fondamentale dei propri compagni di squadra. A maggior ragione, è assai difficile che un ciclista, seppure vincitore della più importante corse a tappe del mondo riesca a raggiungere posizioni elevate nella classifica degli sportivi più ricchi al mondo.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Tags:   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Analisi Tecnica Sembra si sia verficata la seconda ipotesi: 2) Considerando il trading range [2110
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
E' stata una settimana dominata dalle banche centrali che hanno conquistato la scena. Ma attenzion
I consumi in Cina stanno registrando un andamento anomalo se paragonato ai dati sulla fiducia dei
Meeting BCE. Le parole di Mario Draghi disegnano il futuro di tassi di interesse, liquidità ma an
Il Ftse Mib conferma in apertura la netta candela bianca disegnata ieri, sviluppando una correzione
Ricorderete qualche giorno fa, quando vi ho proposto il grafico che i ripropongo in apertura, ov
Su Powell e la Fed credo che ci sia ben poco da dire, in realtà nulla è cambiato, anche se sul
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ecco in real time un estratto dei concetti più importanti detti da Mario Draghi nel suo post Me