Cerca nel Blog

Obbligazioni: tasso fisso in Euro, ecco la novità targata Goldman Sachs

Scritto il alle 16:08 da Redazione Finanza.com

Dopo il Dollaro Australiano e il Dollaro Statunitense, Goldman Sachs fa rotta sull’Euro. È sbarcata oggi in Borsa Italiana una novità per gli investitori italiani: si tratta delle Obbligazioni Goldman Sachs Tasso Fisso in Euro, che hanno una cedola fissa annuale pari all’1,75% lordo (1,30% netto). I nuovi bond targati Goldman Sachs hanno durata di nove anni, offrono agli investitori flussi cedolari annuali e il rimborso integrale del valore nominale a scadenza (fermo restando il rischio di credito e dell’emittente e del garante). Il garante è Goldman Sachs, colosso bancario statunitense che vanta livelli di rating elevati (A3 per Moody’s, A- per S&P e A per Fitch).

Il codice Isin delle nuove obbligazioni è XS1166507548, mentre il lotto minimo è pari a 1.000 euro e rende questi titoli adatti anche al pubblico retail. Gli investitori riceveranno il 100% del valore nominale solo nel caso in cui le obbligazioni siano detenute fino alla data di scadenza, che è fissata il 29 maggio 2024. Il 29 maggio di ciascun anno fino alla data di scadenza (inclusa) verranno pagate le cedole annuali. I titoli sono quotati sul Mercato Telematico delle Obbligazioni (MOT) di Borsa Italiana e anche sul mercato regolamentato della Borsa del Lussemburgo.

Le nuovi obbligazioni Goldman Sachs, visto l’elevato merito creditizio della banca statunitense, in un portafoglio d’investimento potrebbero essere inserite nella parte dei bond a tasso fisso dell’Eurozona con rating più alto. Se si guarda al rendimento lordo dei decennali governativi dei Paesi dell’Eurozona, attualmente la Germania rende lo 0,93%, l’Olanda l’1,13%, l’Austria l’1,07% e la Finlandia lo 0,98 per cento.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Stoxx Giornaliero     Buongiorno, finisce la soap opera riguardante l’ipote
E' stato tra i temi di discussione sul tavolo del G7 che si è tenuto a maggio a  Taormina. E di r
Apertura di seduta intorno alla linea di parità per il Ftse Mib. L'indice rimane nelle vicinanze
luglio 21, 2017 Dopo il Bund prenderei la seconda variabile indicata questa mattina c
In considerazione del discorso molto distensivo del numero uno della BCE di Mario Draghi tenuto ieri
Si è appena spenta l’eco dell’ultima dichiarazione  del presidente dell’Inps alla Commission
Il filo logico ovviamente mi porta a dover riprendere da dove avevo lasciato ieri, non tanto sui
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Ieri a Piazza Affari è stata presentata l’ultima versione dell’Osservatorio AIM Italia elabor
In attesa che oggi il nulla con un banchiere intorno, Mario Draghi illumini i mercati su cosa i