Bpm: nuova App Webank per Apple Watch

Scritto il alle 19:54 da Redazione Finanza.com

Webank sbarca sull’Apple Watch. La Banca Popolare di Milano ha annunciato la nascita dell’app Webank appositamente pensata per l’Apple Watch. Tramite l’applicazione, a breve disponibile all’interno dell’Apple Store, i clienti di Webank potranno visualizzare il saldo del proprio conto corrente con un semplice ‘tap’.

“Gli utenti –si legge nella nota della Popolare di Milano- potranno inoltre ricevere messaggi sull’Apple Watch relativi alle movimentazioni di conto più frequenti: prelievi, pagamenti o operazioni ricorrenti quali l’accredito dello stipendio”. E numerose altre funzioni “saranno rilasciate nei prossimi mesi”.

“Siamo tra le prime Istituzioni finanziarie, sia a livello internazionale che domestico, a offrire questa opportunità”, ha dichiarato Luca Gasparini, responsabile Multi Channel Banking di Banca Popolare di Milano.

“Si tratta di un ulteriore passo avanti che conferma l’impegno costante e continuo del Gruppo Bpm a proseguire sul cammino dell’innovazione, valorizzando le competenze e l’eccellenza di Webank”.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)
Tags: , , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
  Ormai su social l’hashtag #10yearchallenge è diventato un fenomeno più che virale
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Quasi mi viene da sorridere quando sento parlare dello shutdown. E’ mai possibile che la nazio
Ftse Mib: l'indice italiano oggi paga un po' di prese di beneficio dopo la seduta molto positiva di
D’accordo, “sempre più peggio” non si può dire ed i puristi della lingua italiana giustament
Guest post: Trading Room #305. La settimana scorsa ha fatto registrare al FTSEMIB una buona perfor
Analisi Tecnica Precisi precisi siamo al test della parte alta del canale ribassista e siamo al tes
In omaggio alla ormai famosa antibiblioteca di Umberto Eco, di cui abbiamo parlato nell'ultimo "
Stoxx Giornaliero Buongiorno, finalmente lo Stoxx riesce a superare il massimo del 13/12 a 31