Cerca nel Blog

DEGIRO, taglia le commissioni di negoziazione in attesa dell’ITForum

Scritto il alle 11:55 da Redazione Finanza.com

 

 

 

 

 

 

 

DEGIRO, broker proveniente dai Paesi Bassi e attivo in Italia da gennaio, ha in programma di partecipare all’ITF di Rimini che si terrà nei giorni 21 e 22 maggio. Qui DEGIRO si presenterà al mercato italiano dei broker online, il quale è estremamente competitivo, puntando ad affermarsi come broker più economico in Italia.
A tal fine DEGIRO ha compiuto un passo estremo abbassando le sue commissioni di negoziazione al di sotto di quelle dei suoi concorrenti. Infatti per l’azionario italiano le commissioni hanno un ammontare massimo di 4.99 euro per eseguito. Dunque gli investitori che solitamente negoziano operazioni di piccolo ammontare possono beneficiare della commissione ibrida offerta da DEGIRO di 0,50 euro + 0,04% mentre gli investitori soliti investire cifre più importanti pagheranno un massimo di 4,99 euro. Ad ogni modo i prezzi di DEGIRO risultano più bassi rispetto a quelli dei competitor.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
In un Paese di belle addormentate sotto l'ombrellone non poteva mancare la bella addormentata per
Quadro tecnico opaco per il mercato italiano quest'oggi, con l'indice FTSE Mib impegnato in un disim
Anche se mi trovo in una situazione un po’ complicata, non posso esimermi dal lasciare un rapi
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Non sarà anche il toro di una volta, ma resta pur sempre un mercato che ha le basi per continuare
Settimana importante per Piazza Affari, all'indomani dell'approvazione dello schema definitivo per i
Guest post: Trading Room #253. L'indice FTSEMIB si trova inchiodato in un trading range stretto e
Solo alcuni flash, nulla di più, in fondo questo è quello che si merita un popolo di belle addor
I tentativi di far aderire i lavoratori alla previdenza complementare sono parecchi, uno degli ostac