Cerca nel Blog

Expo 2015 Milano: il Padiglione Russia

Scritto il alle 15:43 da Redazione Finanza.com
Il Padiglione Russia ad Expo 2015

All’Expo 2015 la Russia occuperà un’area di 4 mila metri quadrati: il padiglione è stato progettato dallo studio Speech, dei famosi architetti Sergei Choban, Alexei Ilin e Marina Kuznetskaya, che si sono ispirati nella sua creazione alle costruzioni con i cui i sovietici hanno partecipato alle varie Esposizioni Universali, nel corso degli anni. Infatti la Russia è una fra le nazioni che vanta il maggior numero di partecipazioni all’esposizione universale ed i suoi padiglioni sono considerati punti di riferimento per l’architettura, tanto da conseguire numerosi premi internazionali.

Struttura Padiglione Russia
Il padiglione Russia è stato ideato coniugando un design contemporaneo, con materiali green, come il legno, lavorazioni artigianali e tecnologie futuristiche. Obiettivo della struttura è quella di essere multifunzione e dinamica, per ospitare al meglio i visitatori. Si caratterizzerà per una facciata in legno, che aiuterà a proteggere dal sole e per la presenza di una terrazza coperta, dalla quale i visitatori avranno accesso all’area principale della mostra e potranno salire al piano superiore, dove si terranno i vari eventi.
Il suo design originale ed unico richiama quello di una barca a vela, realizzato con materiali ecologici ed eco sostenibili, caratterizza notevolmente il paesaggio in cui sorge. Al suo interno è suddivisa in open space e piattaforme di osservazione mentre nella parte superiore i giardini pensili ed il tetto arricchito di vegetazione rievocheranno gli immensi campi verdi tipici del Paese.

Organizzazione interna
Nell’area espositiva a piano terra saranno allestiti spazi dove saranno presentati prodotti e piatti tipici della Russia e dove si potrà procedere alla loro degustazione. Al piano superiore e nelle aree all’aperto invece ogni giorno saranno organizzati eventi ed altre attività con cui si potranno conoscere le tradizioni culturali del Paese. Verranno inoltre presentate le innovazioni tecnologiche e i risultati di varie ricerche che hanno come obiettivo e tema principale la nutrizione e la produzione eco-sostenibile di prodotti alimentari. Una grande opportunità per tutti i visitatori ma anche per gli addetti ai lavori del mondo imprenditoriale, per sviluppare sinergie e conoscere nuove tecniche produttive.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
E’ da un po’ che non si parla più delle banche italiane. Passata la bufera? Siamo al punto
Con il mercato azionario Usa che frantuma ogni record, gli investitori si chiedono se la fine è v
Io adoro Google, qualunque motore di ricerca che è in grado di aiutarmi a scoprire le innumerevol
Con circolare del 22 marzo 2017 la Covip ha comunicato ai fondi pensione chiuisi e aperti e alle soc
Negli ultimi report mi sono nuovamente orientato a spiegare il metodo di analizzare due scenari poss
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [in a
Il differenziale di rendimento tra titoli USA e quelli dell'Eurozona era un'ottima giustificazio
Iniziamo l’analisi odierna dall’ SP500, riprendendo dove ci eravamo lasciati l’ultima volta, d
Nel fine settimana in occasione del sessantesimo anniversario della firma dei trattati di Roma, su
Exit strategy, tapering, tassi di interesse in rialzo. Di parole sull'operato e sulle possibili