Pasqua 2015: Codacons, un giro d’affari da 400 milioni di euro tra uova e colombe

Scritto il alle 15:51 da Redazione Finanza.com

Si avvicina l’appuntamento con la Pasqua 2015 e con le spese degli italiani per i prodotti alimentari tipici della festività. Dall’indagine condotta dal Codacons sui consumi pasquali delle famiglie emerge una spesa alimentare sostanzialmente in linea con quella dello scorso anno, che complessivamente si aggirerà attorno al miliardo di euro.

Se gli italiani manterranno inalterati gli acquisti tipici come agnello e uova, una lieve flessione si registra tuttavia per il comparto dei dolciumi. Uova di cioccolato e colombe faranno infatti registrare una contrazione dei consumi di circa il 2,5% rispetto al 2014, compensata però dall’incremento nella produzione di dolci fatti in casa.

Secondo le previsioni del Codacons, verranno vendute in questi giorni in Italia poco più di 31 milioni di uova di cioccolato e circa 26,5 milioni di confezioni di colombe, per un giro d’affari stimato in 400 milioni di euro.

“Gli italiani non rinunciano alla tradizione, e anche quest’anno sulle tavole non mancheranno i prodotti tipici della festività” spiega il presidente del Codacons, Carlo Rienzi. “Nella Pasqua 2015, inoltre, si consolida e cresce la tendenza a realizzare in casa i prodotti dolciari, rispolverando le ricette caratteristiche del territorio, un vero e proprio patrimonio alimentare che rende unica ogni regione d’Italia”.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Stoxx Giornaliero Buongiorno, ancora niente da fare per l’avvio del ciclo mensile inverso c
DJI Giornaliero Buongiorno, diamo un’occhiata allo storico indice americano. Così scriv
La possibilità di investire a leva sia al rialzo che al ribasso rende i Mini Long strumenti ideali
FTSEMIB tra i listini azionari peggiori e spread BTP Bund che torna a salire prepotentemente. Ma s
Il contratto di Governo messo a punto da Lega e Movimento 5 Stelle, la cui versione definitiva è st
Alla mente mi vengono i momenti vissuti nel 2011 quando ci fu una pressione enorme sul Governo B
Inizio di giornata fragile per il Ftse Mib che dopo un avvio in marginale rialzo scivola nuovamente
Mercoledì 16 maggio 2018, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, l’Istat ha illustr