Cerca nel Blog

Contanti? No, si paga con lo Smartphone e le App

Scritto il alle 10:00 da Redazione Finanza.com

E’ un business da monitorare ed estremamente in crescita; infatti in Italia il Mobile Payment & Commerce da remoto, attraverso le App del proprio smartphone, inizia prendere piede rapidamente: ad oggi questo settore vale circa 2 miliardi di euro (2014) e la crescita prevista e tale da prevedere un valore tra 4 e 5 miliardi di euro già nel 2017.
Ad oggi sono 3 milioni i biglietti dei mezzi pubblici acquistati dallo smartphone, 2 milioni i servizi di car-sharing e 1 milione le ore di sosta.
Sarà sicuramente la maggior diffusione di soluzioni tecnologiche SIM-based e HCE oltre all’arrivo di Apple Pay, a incentivare gli italiani a pagare “in prossimità”, modalità di pagamento che già si sta diffondendo grazie alle carte Contactless e ai Mobile POS, per un transato totale di 300 milioni di euro.

Alessandro Perego, Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Mobile Payment & Commerce, ha però detto che “gli italiani non hanno ancora rinunciato al contante, ma i pagamenti digitali innovativi li stanno progressivamente abituando a utilizzare la carta di credito con maggiore frequenza e per beni di piccolo importo, soprattutto tramite acquisti e pagamenti via cellulare

A confermare l’analisi di Perego basti dire che i pagamenti elettronici con carta di credito sono cresciuti solo dell’1,6% nel 2014 (da 126 a 128 miliardi di €) mentre i New Digital Payment ottengono un incremento del 20% (da 15 a 18 miliardi di €) e conquistano il 12% dell’intero mercato dei pagamenti digitali.

Questi dati, emersi dall’Osservatorio Mobile Payment & Commerce della School of Management del Politecnico di Milano, fotografano la situazione italiana e lasciano emergere dati importanti relativamente al Mobile; infatti, il Mobile Payment & Commerce di beni e servizi cresce del 55% e supera i 2 miliardi di € nel 2014.

Bisogna tenere in mente che quando si parla di New Digital Payment si sta tenendo in considerazione: eCommerce; ePayment (pagamento da PC di ricariche e bollette); Mobile Commerce (acquisto di beni e servizi o contenuti cellulare via smartphone tramite App o mSite); Mobile Payment (ovvero i pagamenti di ricariche telefoniche, parcheggi, mezzi pubblici, multe via smartphone); Mobile POS e Contactless Payment (con carta contactless).

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Non è una novità, ma la gente comune non sa nulla di quello che sta realmente accadendo, un mani
  Investire ai tempi della bolla della liquidità. Quanto ne abbiamo parlato negli ultim
Piazza Affari ancora in trading range, all'interno del rettangolo formato dai supporti a 20.570 punt
Quando parliamo di opzioni sappiamo che le variabili in gioco sono tre: Prezzo - Volatilità - Tempo
Copione noto, e situazione “all’italiana” che potrebbe andare a risolvere la questione del
Cari Compagni di viaggio, amici di Machiavelli, mi permette di togliermi un sassolino dalla scarpa
Sulle criptovalute si dice molto in questi giorni e soprattutto si racconta dell’impressionant
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Il bagarinaggio online colpisce ancora e...pesantemente. Per vedere il concerto di Vasco Rossi a
Sono sempre di più gli investitori che richiedono sicurezza nelle negoziazioni delle cripto-valute,