Samsung: Galaxy S6 pronto al lancio per il rilancio

Scritto il alle 10:00 da Redazione Finanza.com

Si avvicina a grandi passi l’ora del nuovo Galaxy S6, lo smartphone cui Samsung affida il compito di ritornare in vetta, dopo il clamoroso sorpasso, per ora solo ufficioso, effettuato ai suoi danni da Apple negli ultimi mesi del 2014. Il grande successo di iPhone 6 e l’offensiva scatenata dai produttori cinesi low cost, ha scalfito la posizione di forza tradizionalmente detenuta dal marchio sudcoreano, che ha dovuto rivedere le proprie strategie per rispondere alla guerra scatenata dalla concorrenza. In questo quadro, proprio al nuovo Galaxy S6 è affidato il compito più importante nel corso di un 2015 che si preannuncia cruciale per Samsung.

In base ai rumors che continuano a rincorrersi ormai da mesi, il nuovo dispositivo dovrebbe essere proposto anche in una variante con schermo curvo nel corso del prossimo Samsung Unpacked, che avrà come location Barcellona, il primo giorno di marzo. A suggerire questa ipotesi è anche la confezione grafica dell’invito all’evento, mentre secondo alcune fonti dovrebbe arrivare anche uno smartwatch, basato però su Tizen.

Per quanto riguarda il design, non è trapelato nulla di preciso sino a questo momento, anche se presumibilmente saranno impiegati materiali pregiati come l’alluminio per la scocca e il vetro, che dovrebbe andare a guarnire il retro. Se lo speaker dovrebbe essere sistemato sul bordo inferiore, è molto accreditata l’ipotesi che Galaxy S6 possa essere il primo device del brand asiatico a godere della presenza del sistema di pagamento mobile Samsung.

Per quanto riguarda invece la dotazione tecnica, lo schermo dovrebbe essere un 5 pollici QHD, mentre il processore potrebbe essere non il Qualcomm Snapdragon 810, bensì l’Exynos 7420. Alla RAM da 3 GB, si dovrebbe poi accompagnare la memoria interna da 32, 64 e 128 GB, mentre la fotocamera posteriore dovrebbe assestarsi tra i 16 e i 20 megapixel. Non si hanno invece notizie relative alla batteria, mentre il sistema operativo dovrebbe essere Android Lollipop con una interfaccia TouchWiz molto più leggera del solito, in quanto le app non saranno preinstallate, ma potranno essere scaricate in modo del tutto gratuito da Galaxy Apps o Play Store.

Neanche sul prezzo si hanno per il momento notizie certe. Le indiscrezioni sinora circolate sembrano però accreditare l’ipotesi che esso potrebbe partire da 749 euro per il modello da 32 GB, salendo di cento euro ad ogni taglio di memoria. La versione Edge, a sua volta, dovrebbe partire da 849 euro, sfondando di conseguenza la soglia dei mille euro per la versione a 128 GB. Si tratta di una politica dei prezzi che non sembra tenere conto dell’aggressività dei produttori low cost cinesi e quindi rivolta in particolare a contrastare l’iPhone 6 di Apple, che ha avuto grande riscontro sui mercati, in particolare quelli di Usa e Cina, nonostante costi molto elevati. Prezzi che però potrebbero essere pagati sui mercati europei, considerato il momento non particolarmente felice dell’economia. Anche in questo caso, però, la realtà potrebbe smentire le tante ipotesi che stanno circolando in questo periodo.

Per quanto riguarda infine la data di uscita sugli scaffali, l’ipotesi più accreditata al momento la situa alla metà di aprile, anche se il lancio non dovrebbe avvenire in contemporanea planetaria.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Dopo un piccolissimo movimento di appena un dieci per cento registrato negli ultimi mesi dall'eu
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Lo scorso autunno, noi di Icebergfinanza abbiamo puntualmente iniziato a prendere visione di una del
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Per un presidente che si sta godendo le vacanze su un campo da golf non c'è male, tra Corea e C
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
PREVISIONE In seguito alle ipotesi fatte nell'articolo precedente, posso ora chiarire alcun
Ferragosto è alle porte e si va verso il tutto esaurito in molte destinazioni italiane e che chiud
Venti di guerra, tensioni internazionali, geopolitica che torna protagonista. Ma in realtà questa
Quando abbiamo parlato in passato di criptovalute e soprattutto di Bitcoin,  abbiamo detto che