Expo 2015 Milano: Opportunità di lavoro

Scritto il alle 10:00 da Redazione Finanza.com

In attesa degli effetti del Jobs Act e degli sforzi del governo mirati ad arginare il dilagante e preoccupante fenomeno della disoccupazione, c’è chi offre diverse interessanti opportunità di lavoro. Una valida risposta al rilancio dell’occupazione in Italia arriva dall’Adecco, impegnata nel ricercare più di 500 persone da inserire nel modo del lavoro. Di questi tempi, davvero una bella notizia per il mondo del lavoro italiano sempre più in affanno. La selezione prevede l’inserimento di queste persone nei padiglioni e presso le manifestazioni organizzate in occasione del tanto atteso evento di Milano Expo 2015. Una reale opportunità di lavoro in un momento di profonda crisi e di licenziamenti a catena. Lunghissimo l’elenco di profili ricercati. Le figure professionali oggetto della selezione sono principalmente quelle delle hostess e degli steward ma non solo. Possibili candidature anche per guide turistiche, interpreti, cuochi, sommelier, camerieri, baristi, autisti e segretari di ricevimento. Il reclutamento del personale quindi interesserà soprattutto i settori del turismo, del ricevimento, e della ristorazione. Una ghiotta occasione di occupazione dal grande respiro internazionale.

“Per girare il mondo, vieni a Milano” questo lo spot dell’Adecco per lanciare la propria campagna di recruiting. Proprio in questi giorni, il programma diventerà operativo con l’inizio delle selezioni. Particolare attenzione sarà dedicata al reclutamento di hostess e steward. Categorie di personale particolarmente impegnate negli accrediti, nel controllo degli accessi e nel gestire il flusso dei visitatori. Compiti delicati anche in virtù della grande folla attesa per l’evento dell’anno. D’altronde, le premesse di un flusso notevole ci sono tutte perché la prevendita sta andando a gonfie vele: venduti finora circa 7 milioni di biglietti, dei quali più della metà all’estero. Un risultato parziale più che soddisfacente e che fa ben sperare per il futuro.

Ovviamente, i candidati devono essere in possesso di determinati requisiti. Per coloro che aspirano a lavorare nel campo turistico – alberghiero, oltre ai titoli specifici, è richiesta una pregressa esperienza lavorativa. A loro volta, gli interpreti e le guide turistiche dovranno essere in possesso dei diplomi e delle lauree inerenti alle discipline di riferimento. Un discorso comune a tutti è però la conoscenza della lingua inglese. Per chi, invece, intende proporsi per un lavoro all’interno dei padiglioni spagnolo o del Kuwait è indispensabile conoscere lo spagnolo o la lingua araba. In fase di valutazione saranno presi in considerazione anche altri importanti elementi come il dinamismo, la cortesia, la capacità di lavorare in team e le doti interpersonali. Una selezione laboriosa perché l’appuntamento con Milano Expo 2015 richiede grande attenzione vista la vetrina internazionale capace di offrire.

Al termine della valutazione dei candidati, ai professionisti scelti sarà proposto un’adeguata formazione sulle attività che dovranno svolgere durante l’evento. Lo slogan della campagna di recruiting dell’Adecco è partito, ora l’azienda aspetta le candidature per poterle valutare. Per le persone in cerca di occupazione questa potrebbe rivelarsi un’ottima possibilità di lavoro, un’esperienza decisamente affascinante e un credito da spendere in futuro. Il contesto internazionale Milano Expo 2015 garantisce una visibilità senza paragoni abbinata a un ottimo arricchimento del proprio bagaglio professionale.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi:Setup e Angoli di Gann 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [
In questi giorni sono in molti che si chiedono cos'è successo al mercato delle criptovalute per
La situazione non muta e si nota una persistente condizione di negatività che rimane evidente ana
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Il Ftse Mib inizia la nuova settimana lanciando un segnale positivo. La seduta odierna si è infatti
L’intervento di Mario Draghi di venerdi non mi ha certo sorpreso, proprio perché ha detto tut
Ormai siamo alle strette finali, fra un po’ la legge di bilancio 2019 entrerà nel vivo della disc
Guest post: Trading Room #299. Dopo tanti ribassi, continua la fase di incertezza del grafico FTSE
Analisi Tecnica Perso il supporto in area 19000 il nostrano si porta subito al test del supporto a
Stoxx Giornaliero Buongiorno, siamo quasi arrivati al dunque sul principale indice dell’eur