EICMA 2014: Oggi al via, ecco le novità che verranno presentate e tutto quello che c’è da sapere

Scritto il alle 19:30 da Redazione Finanza.com

L’evento
Dal 6 al 9 Novembre, preso il centro fieristico Rho-Fiera di Milano, si svolgerà l’Eicma 2014. L’edizione del 2014 sarà particolarmente vivace, nonostante la flessione dei mercati e l’indifferenza delle istituzioni nei confronti di un settore di sicuro valore, che genera posti di lavoro e contribuisce al rispetto dell’ambiente. Il 4 e il 5 novembre la rassegna apre alla stampa e ai diversi operatori, mentre dal 6 al 9 novembre è prevista l’apertura al pubblico: 18 euro il biglietto intero, 12 quello ridotto e quello serale, mentre il 7 novembre l’ingresso per le donne è gratuito.

Le principali attrazioni: moto sportive e crossover
Le principali attrazioni presenti per la fiera Ecma del 2014 saranno certamente le moto sportive e i crossover. Gli ingegneri italiani ed europei, e da questa’anno anche quelli giapponesi, infatti, hanno puntato in primis su progetti avanzati e sofisticati, in grado di garantire alti livelli di prestazione. I modelli proposti perciò andranno a costituire l’icona della tecnologia espressa dai marchi che tali moto rappresentano. Nello specifico, la Ducati è intervenuta sulla Panigale, l’Aprilia ha rimesso mano sulla moto vincitrice del mondiale costruttori e della Superbike per i piloti nel 2014, la Rsv4, mentre la Bmw S 1000 RR è stata resa ancora più veloce. Meritano, inoltre, uno sguardo attento la moto super stradale della Kawasaki, la Ninja H2, altamente tecnologica e sovralimentata, un sistema quest’ultimo che con la casa nipponica ritorna attuale. Per la Yamaha si attende di conoscere la configurazione e le peculiarità della R1 superbike, mentre per la Honda il nuovo prototipo elaborato dalla 213 V, modello con cui Marc Marquez ha conseguito 2 tittoli mondiali consecutivi, è attesissimo. Le stesse attese si hanno per i crossover: la Honda presenterà un prototipo derivato dall’Africa Twin, migliorando estetica e prestazioni della Crossrunner 80; la Yamaha proporrà una moto dotata di motore 900cc a tre cilindri, mentre la Bmw ha lavorato su un modello desunto dall’S1000 a quattro cilindri. La Ducati non intende stare in secondo piano, sfoderando una nuova generazione di Multistrada, dotati di nuovi motori 1200. Da segnalare anche il ritorno di un marchio storico, Husqvarna, infatti, presentare a questa fiera la nuova SWM.

Gli Scooter 
Tra i temi più attesi prevalgono quello degli scooter multiruota, e quello dei motori elettrici, a cui Eicma 2014 riserva un’intera area situata nel Green Planet. Tali veicoli rappresentano il futuro, ma l’elemento che maggiormente si distinguerà sarà lo scooter Quadro4, con quattro ruote di cui due posteriori motrici e dotate di differenziale; il motore, invece, è un 350 monocilindrico che necessita di patente. Il prototipo Yamaha 01-Gen desta curiosità e interesse; si tratta di una moto sportiva a tre ruote, ma con delle prestazioni da autentica moto. Alcuni veicoli si distinguono per l’assenza di emissioni, in particolare il Ktm Freeride, una moto da enduro, e la Harley-Davidson Livewire

Shop 
Per tutti gli appassionati saranno messi a disposizioni numerosi servizi ed esposizioni. Nello specifico, nel padiglione 2 situato nello spazio Eicma Custom, si potranno ammirare ed entrare in contatto con le migliori special del settore, che verranno premiate durante la manifestazione (Ducati Scrambler per il vincitore). La fiera milanese quest’anno aggiunge il Temporary Bikers Shop, un’intera area dedicata all’abbigliamento, ai ricambi ed accessori, in cui è possibile effettuare acquisti con prezzi outlet. Per chi invece apprezza o è appassionato dei modelli antichi, si troverà di fronte al fenomeno di rinascita dei veicoli storici o della loro rivisitazione estetica, associata però all’utilizzo di una moderna tecnologia. Tra i marchi storici si registra il rientro di Matchless, con la sfarzosa Model X Reloaded, mentre tra i modelli “vintage” rivisitati in chiave moderna la Guzzi propone, oltre al restyling della V7, tre nuove versione della California 1400.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Ftse Mib: l'indice italiano rimane ancorato alla resistenza statica dei 20.236 punti. Poco sopra pas
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
La legge di bilancio 2017  ha istituito la RITA (Rendita Integrativa Temporanea Anticipata), in via
E certo che non è magica la data del primo di marzo, mica abbiamo bisogno di decidere qualcosa
Aggiornamento sul CESI, il Citigroup Economic Surprise Index, l’indice che misura gli scostame
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mentre Roma è la prima città italiana in cui i turisti sono distribuiti durante tutto l’anno a l
Problemi strutturali come la crisi demografica correlata con il debito pubblico. Cosa si sta facen
Avvio di seduta poco mosso per il Ftse Mib. L’indice di Piazza affari si muove non lontano da quot
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec