Turismo: 1 europeo su 5 prenoterà con lo smartphone nel 2015

Scritto il alle 15:00 da Redazione Finanza.com

Dal volo, al taxi, all’hotel e dall’informazione, alla prenotazione al pagamento: internet permette di gestire tutti gli aspetti di un viaggio grazie alla connessione mobile. E i turisti premiano questa evoluzione. Nel 2013, negli Stati Uniti, 3 utenti mobile su 10 hanno prenotato viaggi attraverso il proprio smartphone e più del 50% ha cercato informazioni, mentre dal 2012 al 2014 il mercato dei viaggi generato dalle prenotazioni via mobile ammonterà a 25,8 miliardi di  dollari. Nel 2015 una prenotazione di hotel su 3 verrà effettuata via mobile mentre in Europa, nello stesso anno, 1 prenotazione di viaggio su 5 passerà da smartphone.

Questo ciò che è emerso dalla ricerca condotta da Oxford Economics per Amadeus. Secondo lo studio, la crescita dell’accessibilità alle reti mobile e alle soluzioni mobile di informazione, prenotazione e acquisto dei viaggi diventerà uno dei driver principali dello sviluppo dell’intero mercato. La crescente cultura del Now-ism, ovvero l’esigenza dell’immediata disponibilità dei servizi, e la domanda di viaggi “integrati” dalla porta di casa alla destinazione finale, detteranno il futuro del settore. “In un futuro reso sempre più connesso, personalizzato e sostenibile da Internet – ha affermato Francesca Benati, amministratore delegato di Amadeus Italia – la tecnologia ha il compito difficile di mettere in contatto, in tempo reale, la domanda degli utenti e le risposte delle aziende, per garantire un’esperienza di viaggio sicura e garantita dalla porta di casa alla destinazione finale.”

D’altronde stando agli ultimi dati, il numero di utenti dotati di connessioni mobile cresce del 371,9% annuo nei Paesi in via di sviluppo, raggiungendo quota 1,2 miliardi di persone, e del 45% nel resto del mondo, sfiorando il miliardo di utenti connessi, abilitando così un nuovo accesso a informazioni, prenotazioni e pagamenti per il settore viaggi.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Tags:   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Analisi Tecnica Sembra si sia verficata la seconda ipotesi: 2) Considerando il trading range [2110
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
E' stata una settimana dominata dalle banche centrali che hanno conquistato la scena. Ma attenzion
I consumi in Cina stanno registrando un andamento anomalo se paragonato ai dati sulla fiducia dei
Meeting BCE. Le parole di Mario Draghi disegnano il futuro di tassi di interesse, liquidità ma an
Il Ftse Mib conferma in apertura la netta candela bianca disegnata ieri, sviluppando una correzione
Ricorderete qualche giorno fa, quando vi ho proposto il grafico che i ripropongo in apertura, ov
Su Powell e la Fed credo che ci sia ben poco da dire, in realtà nulla è cambiato, anche se sul
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Ecco in real time un estratto dei concetti più importanti detti da Mario Draghi nel suo post Me