ActivTrades: trading sui CFD azionari con commissioni da 1 euro

Scritto il alle 09:52 da Redazione Finanza.com

Il broker finanziario ActivTrades, attivo sui mercati dal 2001, rivoluziona le commissioni sui CFD azionari, abbassando il minimo commissionale ad una soglia di appena 1 euro, valida per il mercato italiano, per quello tedesco e per l’Euronext.
Le commissioni, precedentemente fisse a 8 euro, saranno ora calcolate su base percentuale, allo 0,05%  dell’operazione, con una soglia minima pari appunto ad 1 euro.

La nuova iniziativa sarà annunciata ufficialmente nel corso dell’ITForum, la grande rassegna dedicata al risparmio gestito e al trading online in programma a Rimini il 22 e 23 maggio prossimi, in breve anticipo sull’operatività che prenderà il via il 1° giugno.

Per il forex broker Londinese ActivTrades si tratta di un ulteriore passo strategico verso la globalizzazione dei servizi offerti ai propri utenti.

La nostra attenzione è rivolta ai trader, vogliamo offrire loro il miglior servizio possibile
ha spiegato il Chairman di ActivTrades Alex Pusco,
con questo nuovo profilo commissionale vogliamo garantire un accesso più facile soprattutto ai piccoli trader, con condizioni davvero speciali”.

Con la nuova commissione fissata allo 0,05% si negozierà infatti un controvalore di 2.000 euro con una commissione di solo 1 euro, di 5.000 euro con 2,5 euro e di 10.000 euro con 5.

L’annuncio ufficiale dell’iniziativa, attiva a partire dal 1° giugno, sarà pubblicato nei prossimi giorni sul sito della società: www.activtrades.it

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Sono tanto semplici li uomini e tanto obediscono alle necessità presenti, che colui che inganna
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Stoxx Giornaliero Buona domenica, anche questa volta lo Stoxx ce l’ha fatta, alla fine di u
Analisi Tecnica Rottura di forza della resistenza a 22300 con long black ma, subito la reazione d
Finora si è sempre speculato su quello che potrebbe accadere. Ma adesso le cose cambiano. Si pa
Tornando ai principi fondamentali, che possono schiarire le idee in momenti di difficile di interpre
Recentemente vi abbiamo proposto la bolla del secolo, si quella sulle obbligazioni sovrane, la c
Partenza positiva per le piazze finanziarie europee stamattina. Dopo la brusca flessione di ieri, gl
Loro fanno finta di nulla, nessuno problema, continuano ad introdurre gas soporifero in Europa,
Con la pubblicazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 4 settembre 2017, n. 150