Le città dove si vive meglio? Vienna guida la classifica 2014

Scritto il alle 19:00 da Redazione Finanza.com

È nel cuore del Vecchio continente la città dove si vive meglio. Si tratta di Vienna che anche quest’anno si conferma la città con la miglior qualità della vita del mondo. A decretarlo l’edizione 2014 della ricerca “Quality of Living“, promossa come ogni anno dalla società americana Mercer. Analizzando 39 importanti fattori sulla base dei dati della Living Survey, l’indagine di Mercer fornisce il ranking di 223 città in tutto il mondo e offre informazioni e utili suggerimenti su oltre 460 città.

Vienna mantiene il primo posto per la qualità della vita, seguita da Zurigo, Auckland, Monaco e Vancouver. Una conferma: dal 2009 la capitale austriaca guida questa classifica, grazie alla sua stabilità, alla qualità dei servizi e delle infrastrutture e alle opportunità offerte.

Nel Vecchio continente, se si esclude Vienna, la parte del Leone la fanno Svizzera e Germania:  nella top ten spiccano Zurigo (secondo posto), Monaco (quarta posizione), Düsseldorf (sesta posizione), e Frankfurt (settimo posto).

In America sono le città canadesi a primeggiare: quinta posizione a livello mondiale per Vancouver, seguita da Ottawa (14esima), Toronto (15esima), Montreal (23esima). Per trovare una città statunitense bisogna scorrere un po’ la classica di Mercer e arrivare fino alla 27esima posizione dove si trova San Francisco.

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)
Tags:   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]
Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati: 15 minuti] Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati:
PREVISIONE DA PRENDERE CON MOLTA ATTENZIONE! SIAMO IN SCADENZA ANNUALE. POTREMMO ASSISTE
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Stoxx Giornaliero Buona domenica, anche questa volta lo Stoxx ce l’ha fatta, alla fine di u
Analisi Tecnica Rottura di forza della resistenza a 22300 con long black ma, subito la reazione d
Finora si è sempre speculato su quello che potrebbe accadere. Ma adesso le cose cambiano. Si pa
Tornando ai principi fondamentali, che possono schiarire le idee in momenti di difficile di interpre
Recentemente vi abbiamo proposto la bolla del secolo, si quella sulle obbligazioni sovrane, la c