Lavoro: ecco le competenze più richieste dalle aziende

Scritto il alle 11:15 da Redazione Finanza.com

Trovare o cambiare lavoro oggi è diventato una mission impossible? Una carta da giocarsi nel curriculum o durante i colloqui è quella di far risaltare le proprie competenze, intese come l’insieme di “qualità professionali in termini di conoscenze, capacità e abilità, doti professionali e personali, atteggiamenti”, che diventano oggi il vero valore aggiunto per inserirsi nel mondo del lavoro e rimanerci (sempre che uno ce le abbia). Ma quali sono? Una risposta è arrivata da ManpowerGroup Italia, che ha realizzato l’indagine Soft Skills Talent, in collaborazione con l’università di Firenze.

Competenze chiave per un giovane alle prime esperienze lavorative:
1)la collaborazione, ossia la capacità di saper lavorare in un gruppo
2)l’orientamento al risultato, ossia la capacità di non arretrare di fronte alle difficoltà
3)il pensiero ideativo, cioè la flessibilità e capacità di mostrare interesse e curiosità verso le nuove opportunità.

Competenze indispensabili da sviluppare per far fronte efficacemente ai cambiamenti del contesto socioeconomico attuale e dei prossimi anni:
1)l’agilità, intesa come l’essere capaci di svolgere più attività contemporaneamente e generare idee valide e innovative per il proprio contesto
2)l’etica professionale come capacità di valutare l’impatto delle proprie azioni sugli altri nel rispetto di norme giuridiche e morali
3)l’integrazione organizzativa, ossia la capacità di adattamento al contesto lavorativo di riferimento per individuare velocemente i corretti referenti e avviare collaborazioni proficue.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
SENTIX: scende sotto lo ZERO l'indice di fiducia degli investitori. Ma occorre andare oltre a ques
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole riavvicinandosi pericolosamente al supporto statico collocat
Lo schiaffone di venerdi è sicuramente pesante da digerire. Una debacle che nasce fondamentalme
La questione dei mutui, in particolare il rischio di un possibile aumento e inasprimento delle c
Per rafforzare l’integrazione pensionistica complementare la Commissione Ue fin dal giugno 2017 ha
Guest post: Trading Room #302. La settimana scorsa è stata una delle peggiori dell'anno per la bo
Inizia una settimana davvero decisiva per le sorti dei mercati, una settimana ricca di appuntame
Analisi Tecnica E come da manuale, siamo andati a chiudere il gap a 19780 portandoxi in un'area mol