Rcs e la sede di via Solferino: affare o svendita? Ecco quanto vale veramente

Scritto il alle 15:05 da Redazione Finanza.com

La vendita della sede storica di Rcs Mediagroup, in via Solferino, è davvero un affare sbagliato, così come criticano le redazioni del Corriere della Sera e delle altre testate del gruppo? La risposta arriva da uno studio, condotto da Immobiliare.it, che ha eseguito delle analisi e stimato il valore effettivo per metro quadro. Ecco cosa ne è uscito.

Considerando che il polo occupato oggi da Rcs si trova nel cuore di Milano e vanta una superficie di 25.000 metri quadrati, il valore totale dell’immobile è stato stimato di 7.000 euro al metro quadro se fosse riconvertito in immobile residenziale e di 5.500 euro in caso di immobile che mantiene la destinazione ad uso ufficio. Non bisogna poi dimenticare che all’immobile va riconosciuto anche un valore storico, difficilmente quantificabile. Detto questo, il valore complessivo della sede del Corriere della sera in via Solferino è pari a 175 milioni di euro in caso di uso residenziale, poco meno di 138 milioni di euro in caso di uso ufficio. Queste cifre si confrontano con i 120 milioni di euro pattuiti tra Rcs e Blackstone Real Estate Partners Europe, proprio qualche giorno fa.

Sempre per il gruppo Rcs, il centro studi di Immobiliare.it ha stimato anche il valore della sede di via Rizzoli che vale oggi 65 milioni di euro per una superficie complessiva di 25 mila metri quadri. Questo porta alla più ridotta stima di 2.600 euro al metro quadro, dovuta principalmente all’ubicazione della sede, molto lontana dal centro della città.

L’indagine di Immobiliare.it si è soffermata anche su altre sedi storiche dell’editoria italiana inclusa quella Mondadori di Segrate. Per questo palazzo di 18.000 metri quadrati, il più piccolo di quelli presi in considerazione, il valore stimato si aggira sui 62 milioni di euro. Il prezzo al metro quadro sarebbe quindi di poco inferiore ai 3.500 euro al metro quadro. Fra i quartier generali dei media, la sede più economica è però risultata essere quella del gruppo Sky a Santa Giulia, sempre a Milano. Molto lontana rispetto al centro cittadino, si stima che gli 85.000 metri quadri di uffici e studi televisivi valgano 170 milioni di euro, equivalenti ad appena 2.000 euro per ciascun metro quadrato.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Il FMI scopre l’acqua calda. Nel World Economic Outlook il Fondo Monetario Internazionale ha c
Probabilmente molti di Voi non ci hanno fatto caso ma in settimana tra le righe in anteprima vi
Avvio in marginale ribasso per il Ftse Mib che comunque resta in quota sopra 23.700 in una situazion
Tra gli alti ed i bassi teoricamente imprevedibili, qualcosa di molto metodico, invece, è visib
La Covip da anni denuncia una voragine informativa specie per quanto riguarda la cultura previdenzia
Ieri è uscito il libricino della Federal Reserve e all'improvviso sono tornati in augue i teori
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Incentivi alla quotazione per le Piccole e Medie imprese ancora in primo piano. Ieri nel corso della
Ftse Mib: l'indice italiano prosegue la sua corsa verso i 24.000 punti e rimane orientato positivame