Mondiali 2014: turisti spenderanno 25,2 miliardi di reais. E ripagheranno tutti gli investimenti pubblici

Scritto il alle 14:35 da Redazione Finanza.com

Manca poco meno di un anno al calcio di inizio dei Mondiali 2014 in Brasile. Nonostante ciò, Embratur è già in vena di conti. Secondo uno studio pubblicato dall’ufficio carioca del turismo, soltanto con le spese che i turisti brasiliani e stranieri sosterranno durante i 30 giorni delle partite della Coppa del Mondo, l’economia brasiliana recupererà tutti gli investimenti pubblici effettuati per realizzare l’evento.

In particolare, sulla base della spesa media dei turisti per gli eventi in Brasile e le spese sostenute dagli stranieri nella scorsa edizione della Coppa del Mondo nel 2010, gli economisti di Embratur hanno stimato che i brasiliani spenderanno 18,35 miliardi di reais per i loro viaggi e gli stranieri 6,85 miliardi di reais. La spesa totale sarà quindi di 25,2 miliardi di reais. Il valore supera tutti gli investimenti pubblici – a livello federale, infrastrutturale e di prestiti dalle banche federali – fatti negli anni per garantire la realizzazione degli eventi e stimati in circa 22,5 miliardi di reais.

“E’ importante sottolineare che queste sono solo le risorse spese direttamente dai turisti“, afferma il presidente di Embratur, Flavio Dino. “L’importo complessivo mobilitato nell’economia dalle attività turistiche è molto più grande e comprende tutto l’impatto indiretto sulla catena di fornitura dei servizi: il ristorante richiederà più verdure ai negozi, il venditore ambulante richiederà più ghiaccio, il proprietario dell’hotel acquisterà più bevande dai distributori”, spiega Dino. “Si tratta di risorse che andranno direttamente nelle tasche dei vari settori dell’economia brasiliana”.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Stoxx Giornaliero Buongiorno e ben ritrovati, faccio un veloce aggiornamento sulla situazione
Mentre scrivo questo articolo, il mercato delle criptovalute sta passando un momento di profondo
Il grande protagonista (oltre alla Lira Turca) è sicuramente il Dollaro USA che si dimostra val
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
L’ho detto in passato e lo ripeto. Abbiamo sottovalutato quell’uomo. Dietro all’aspetto de
La crisi turca non cambia, al momento, l'impostazione degli operatori della borsa USA. C'è quindi
Agosto non si smentisce e quando meno te lo aspetti, eccoti arrivare la sorpresina. La crisi Turca
Cari amici lettori, il vostro autore scapestrato prova ad andare qualche giorno in ferie.
Noi questa volta partiamo da qui, dall'articolo del Sole 24 Ore, ma soprattutto dall'esposizione